- Teorie (non) rivoluzionarie su Twilight Princess -

a cura di TheDekuLink

Ormai manca poco all'8 dicembre, data in cui il fantastico Twilight Princess arriverà da noi.
Ci sono un migliaio e più di teorie, ma questa è la mia, e al momento non è venuto ancora nessuno a scompormela e narrata così sembra buona.
Non sono sicuro che questa sia la verità, ma se fosse vero ho indovinato!
Allora... prima di tutto bisogna prendere in considerazione che è passato molto tempo dall'annuncio di Twilight Princess... e solo ora la Nintendo, che era muta sulla questione di Zelda TP, ha tirato fuori della roba scottante... alcune foto che fanno scalpore.
Osservatele bene, sono quelle del bosco con le piante e quella della campana sullo sfondo durante la lotta con lo Stalfos armato.
Ora, osservatele bene, noterete in alto l'opzione di usare Midna. Nella demo di TP, Midna compariva all'inizio. L'idea è che Midna è una persona imprigionata nel reame malvagio e aiuterà Link... o no? Infatti da anni (e non per indicare una grande misura, sono davvero anni che è stato annunciato TP!) nelle foto di Midna ben si vedono i segni della maschera di Majora. L'occhio, soprattutto, è identico a quelli della Majora.
Prendete il grande Goron mostrato in alcuni schizzi e anche lì sul corpo ha dei simboli che ricordano molto la Majora.
Majora c'è (io SPERO ci sia)!
Poi nelle foto del bosco e della campana basta tirare le somme per pensare all'Arcipelago dei Boschi (per la precisione, il Bosco Proibito) e la Torre degli Spiriti, ove risiede la campana. Certo, bisogna attaccare le idee, lo schizzo della porta del dungeon con l'albero... il vecchio filmato col boss che era una pianta gigante e le scimmie che aiutavano Link, il boomerang ciclone e il buon vecchio ragnone di OOT, Gohma. Ecco. Forse tutto ciò si ricollega a WW. Certo, strano che la torre degli spiriti si sia scoperchiata e la campana da "attaccata al soffito" si sia attaccata a dei pali... e lo schizzo della porta mostrava un terreno roccioso, non di certo un grande albero pieno di spine come in WW... questo crea contrasti da non prendere sottogamba.
Ok, c'è un dungeon dell'erba e una specie di torre degli spiriti. Ok, ok... ok.
Chi si ricorda l'inizio di The Wind Waker, per la precisione la storia fantastica narrata nel prologo? E se TP fosse ambientato quando il Re del Male ritorna?
Sarebbe una buona idea, ma non giusta... Link batterà il Re del Male, immagino, alla fine di TP, e se batte il Re del Male niente Hyrule distrutta, niente allagamento, niente isole e niente WW. Distruggerebbe un gioco. Ma oltretutto Il VERO LINK è a Termina durante la distruzione di Hyrule, mentre colui con cui giocheremo è un cowboy, un'altra persona. Mmm... guardando la questione da un altro punto di vista, sappiamo che Link è una persona che viene da una landa accanto a Hyrule, e dovrà entrare in essa (almeno secondo la trama iniziale svelata all'E3)... quindi sarà visitabile forse un altro mondo...?
Tanto è vero che la Majora secondo la leggenda è stata intagliata dalla scaglia di un drago enorme... uff... sarà vero? O la Majora non è morta? Un mio amico giocatore di MM ha supposto che la Majora si sia infranta in vari frammenti, e si sia impossessata di vari corpi, due dei quali il grande Goron con i segni sul corpo e Midna. Ma come se non bastasse, a rigirare le carte in tavola entra quella divinità gigantesca che ha dei segni sul corpo identici a quelli di Midna, dei mostri volanti e quelli con i tentacoli, e a tanti altri segni. Ma non quelli sul corpo del Goron. Mmm... il tutto si infittisce.
Ora devo dire fine.
Non ho detto come sarà il gioco, ma ho tentato dalle foto di formulare mooolte nuove ipotesi che spero ne creeranno altre e altre ancora e molte altre. Ora, intanto, basta aspettare l'8.
FINE