- I frammenti di Mekaora -

Racconto di Deo19

- Capitolo 2: Un aiuto da Delmany -

Link si risvegliò in un carro, che stava salendo una montagna. A guida del carro c'era Terry. "Ehi, ragazzo, tutto bene?" gli chiese. "Che è successo? Eri a terra, privo di sensi a Gera. E come mai non c'era nessuno? Hai visto che bel frammento di cuore ho in vendita? Certo, non essendo un videogioco questo, non è molto utile, ma... ". Link non ne poteva più di Terry. Guardando fuori dal finestrino, e facendo una faccia sbalordita, Terry gli disse "Siamo nel Monte Foy, dove abitano i Goron, molto distante da Gera. Calcola che ti ho trovato tre giorni fa... Comunque, vendo merce anche ai Goron, per questo siamo qui. Non ti piacerebbe avere quella bella collana?" Una volta in cima al monte, Link riuscì a liberarsi di Terry, senza che lui ne sapesse niente, ed entrò in una grotta vuota. Per quanto ne sapeva, nelle grotte ci abitano i Goron. Allora entrò in un'altra grotta. Qui c'era un Goron che mangiava una roccia. Lui si girò di scatto e chiese: "Che ci fai qui?". Link gli raccontò tutto, e il Goron gli rispose: "Se hai bisogno di aiuto, vai dal nostro re, Delmany . Abita in quella grotta laggiù" e gli indicò una grotta. Link entrò in quella. C'erano due guardie Goron davanti ad una stanza. Lasciarono passare Link dopo aver sentito la sua storia, e in quella stanza c'era un Goron con una corona, e stava parlando con Terry. Era un'ossessione. Quando Terry se ne andò, Link si nascose dietro una grotta. Poi si rivolse al re. "Chi sei tu?" Gli chiese il sovrano Goron. Dopo aver ascoltato la sua storia, continuò: "Ho capito. Sai, è successa una cosa simile anche a noi. Qualche giorno fa, c'è stato un violento temporale, e apparvero dei mostri, che hanno rapito alcuni Goron. Io sono riuscito a difenderne la maggior parte. Ad un certo punto, qui comparve lo stesso uomo che mi hai descritto, l'ho attaccato, ma l'ho oltrepassato, e lui ha rubato due pietre magiche che tenevo rinchiuse in una stanza segreta. Credo che ci siano diversi parti di esse, e credo che lui le voglia. Tu, per caso, ne possiedi una?" Link rispose di no, ma poi si ricordò che aveva trovato una pietra strana color viola dentro una grotta, in cui era andato a riposare dopo aver lavorato, e l'aveva nascosta dentro un cassettino. "Dalla descrizione della pietra, dev'essere prorio una di quelle. Io ne avevo trovate due, una blu e una verde, mentre viaggiavo per tutto il mondo per diventare piu' forte. Devi riprenderla e proteggerla. Dopodiché, vai dal re di Hyrule. Lui è la persona più saggia che conosco. Sicuramente saprà qualcosa. Ti farò accompagnare da due Goron in un carro". Chiamò due soldati Goron, e salirono su un carro. Prima di partire, Delmany, guardando Link attentamente, dopo un'analisi rimase sbalordito, e non disse più niente. Link non capì perchè. Dopo essere partiti, si grattò la testa, e capì perchè il re si era sbalordito: aveva tre triangoli sulla mano.