- Alla fine -

Racconto di Crimsontriforce

Soap Bubble – Our Distance and That Person – Verso la Pioggia – Stray Child – Knave - In una Bottiglia – Alla Fine – 1sentence fanfic challenge (A Chronicle)

Consiglio di leggere prima almeno Soap Bubble, Our Distance and That Person e Stray Child.
Così finisce.

 

I'm merely a silent Sheherezade who can't move anyone's heart.
No matter how many nights pass, I can't talk about even one love.
I couldn't even get used to warmth. Where did the bedtime story disappear to?
I wanted to at least remember your gentle words.

Dopo che tutte le incertezze furono superate;
Dopo che tremai nel vederlo affrontare le tre prove, ma mi resi presto conto che era veramente l'Eroe, e il mio cuore fu sereno, e non escludo che anche Ganondorf la pensasse alla stessa maniera;
Dopo che assistetti incredulo alla vera fine di un mondo, il mio mondo;
Dopo che i miei pensieri si erano fatti uno con quelli di Tetra, o Zelda, o entrambe – mi era costato così tanto accettare la differenza, e tornare a vederla in quel modo mi veniva difficile – per meglio proteggerla e guidarla in quell'ora fatale, perché quello era il mio compito, sì, ma soprattutto perché le voglio bene, e in quello non accorgendomi di quel che stava accadendo finchè non fu troppo tardi;
Dopo che insieme, mano nella mano, scoccammo l'ultima freccia;
Dopo che l'acqua scrosciante, baldanzosa per la rivincita, già era arrivata alla cima della torre; Dopo che venni trafitto dalla malinconia dei ricordi, tutta la strada percorsa insieme, il sole alto sull'orizzonte, i giorni infiniti, i racconti e le confidenze la notte sul ponte, la brezza estiva che mi fu preclusa, i cieli blu d'inverno, perché anche nella mia immane stoltezza stavo iniziando a comprendere e... dannazione, proprio ora?;
Dopo che il palcoscenico fu scomparso, e anche gli attori di questa millenaria commedia, dopo l'ultimo applauso del pubblico – io – salutarono e si separarono per tornare alle loro vite, chi in questo mondo, chi altrove, senza più repliche;
Dopo che il silenzio tornò a reclamare il suo dominio;
Dopo che mi pentii di non averle dedicato un'ultima canzone;

Dopo tutto questo, infine il richiamo dei sacri triangoli, che si era fatto sempre più insistente da quando, riuniti, erano ascesi ai Cieli, si fece insostenibile. Mi guardai alle spalle e vidi il cristallo, ora opaco e crepato, sgretolarsi e farsi polvere, mescolandosi alla sabbia del deserto. Sorse un vento che la disperse tutta, lasciando dietro a sé il nulla. E anch'io mi sono lasciato tutto alle spalle, una cosa dopo l'altra. Mi sembra di tornare a sognare. O forse è un sogno che sbiadisce lentamente. Perso ogni appiglio, rotta ogni promessa, mi affido alla corrente, meditando sul passaggio di un'epoca.
In alto, sempre più in alto...
E alla fine...

Alla fine è tutto bianco. Alla fine... "alla fine" è un'espressione. La realtà è che... alla fine non c'è nulla. Solo memorie, come un soffio di vento... volevo cambiare il mondo. Non l'ho neanche sfiorato. E finisce così. Da solo. Forse lo sono sempre stato. Forse è giusto così. Ma una melodia tenue giunge da nessun luogo, delicata e sacra, e i miei occhi si abituano infine alla luce... un tuffo al cuore.
Mi inchino.

"Mia Regina."
"Ben trovato, Sheik. Da un capo all'altro dell'eternità, finalmente riuniti."
"Invero lo siamo, ma... Il... il mio compito. Il regno. E Tetra. Non merito un suo sorriso. Ho fallito. Io... io sono un fallimento."
"Apri gli occhi e guarda, mio valoroso servitore. Vai oltre. Rifletti. Comprendi. Pensi che per un solo attimo in questi anni abbia distolto lo sguardo da te? Sei stato forte e giusto, e hai agito con grande saggezza."
"Grande è la compassione di una regina, ma non è quello cui aspiro."
"Non crucciarti per l'inevitabile, sarebbe sciocco... e ne hai già sofferto abbastanza. Mai più dovrai essere turbato da ricordi di paura ed oscurità. Apri gli occhi e guarda... grazie a te le antiche memorie non andranno perdute, e quel che sorgerà da loro sarà sempre amato e benedetto. Ma è un mondo nuovo questo, e noi non ne facciamo più parte... non è compito nostro contenere tutti i mali del mondo, abbiamo fatto la nostra parte, e possiamo ritirarci. E tu hai esaudito ogni mia richiesta, come vedi. È un trionfo, non un fallimento, e sono orgogliosa di te.
Sei libero, ora. Sii sereno.

Alla fine sono lacrime di gioia, che si dissolvono in un abbraccio.

Your eyes whispered, "We don't need beginnings or endings."
What kind of memories do I have to search for that will reach deep into my heart?
The days that you said were too long seemed like a dream that lasted just one night.
I can't believe that it is coming to an end, it is too early to wake up.