- Ritrovamento -

Racconto di Crimsontriforce

Era una vecchia cetra dorata a forma di mezzaluna, vecchia di secoli, incrostata d'alghe.
Delle tante corde che un tempo ne componevano l'essenza solo sei erano rimaste, e risposero al tocco gentile di Link con un suono ancora straordinariamente limpido. Il giovane Eroe non aveva mai sentito nulla di simile, e traeva diletto nel pizzicarle come gli suggeriva l'istinto: do, sol, la, sol... mi, do, re...
Era stata Tetra a trovarla, o, meglio, a vederne il bagliore riflesso sulla superficie del mare. E fu Tetra a strappargliela di mano, in preda a un sentimento d'inquietudine antica di cui non conosceva l'origine, e a riconsegnarla al passato da cui proveniva.
Ripresero il viaggio.