- Tingle: In Famiglia -

Racconto di Pepogarross

Ed eccoci qua per l'ultima volta... Vi racconterò come è andata a finire la storia di Pepogarross e di Tingle naturalmente.
Nella prima parte entrerò in soggettiva per descrivervi meglio la mia vita... Ormai avete capito (dall'ultimo episodio) che Pepogarross non è altro che il narratore della storia... Che senso aveva scrivere le vicende in 3^ persona? Beh io non ho preso da Sephiroth ma da Giulio Cesare non dimenticatevelo cicci (lo so che è la mia storia... Forse me ne sto un po' approfittando... Ma amo essere pungente). Ora che ho raccontato gran parte delle mie vicende in terza persona godo come un matto a soggettivizzare il mio ego (ecché vordì?). Vi confido che come videogiocatore non sopporto gli sparatutto in soggettiva ma ora farò uno sforzo... Tutto in prima persona.

Volete sapere come è andata a finire la mia storia eh? Non sono ancora morto sebbene mi resti ancora poco da vivere... Ho la barba lunga, bianca ed indosso una tunica marrone. Sono l'ultimo Saggio di Hyrule... Ma ve lo racconterò in seguito. Mia moglie è morta da un'eternità. Quasi non riesco a ricordare il dolore che provai in quel momento. Solo Agah poteva fare una cosa del genere... Skull Kid al massimo l'avrebbe torturata o barattata con una cometa... Non parliamo di Ganon... Lui forse se la sarebbe sposata... Non è tutto... Rapì pure mia figlia e la convertì al lato oscuro della recitazione... È riuscita pure a fare la protagonista di un telefilm generazionale di successo. È tuttora la fidanzata di un altro attore che ha venduto l'anima ad Agah... Lui ha più di 40 anni è basso e si crede un grande attore... Quando tutti sanno che fa solo il fighetto... Ha avuto la fortuna di fare successo perché le trame dei film che interpretava erano poetiche e commoventi... Ha assaporato i piaceri di stare con un'australiana, una spagnola ed ora con una Mezzosangue...(Rito/Umano)... La cara Kathie... Quella che faceva la pipì su miei pantaloni quando le facevo fare il cavallino... È diventata una donna e non può continuare più la serie di Batman a causa del suo fidanzamento... Kathie non andare con "Crociera" semmai vai in crociera... Avrai sicuramente più successo... Lui è peggio di Agah... Te lo consiglio io uno spasimante... Scegli Depp... Lui è più figo e soprattutto sa cosa vuol dire recitare... Lasciati da quel tappo... Non che noi della famiglia fossimo poi così alti... Lei invece è alta 1m e 73... Mica male per una ragazza... A dire il vero i Rito sono abbastanza alti... Però mia sorella Beatrix tocca il metro e ottanta centimetri... Allora avrà preso da mia madre e da mia sorella... Io purtroppo sono il risultato di una media aritmetica tra le stature di mio padre e mia madre... Non mi reputo per niente alto e non capisco perché con i miei poteri non sono riuscito ad allungarmi... Vabeh... Ora sto ascoltando Freek di George Micheal... La prima volta che ho sentito quella canzone mi trovavo nell'ambulatorio privato di Samus mentre un medico mi stava somministrando un vaccino a base di Metroid. Purtroppo i Metroid non riuscirono ad espellere il Germe che Agahnim aveva lasciato nel mio corpo durante il penultimo combattimento. Chiamarono pure i medici della Juve ai tempi di Zidane e Lippi... Mi doparono più di Del Piero ma non ci furono versi... Non rubai... Ehm... Non vinsi alcuno scudetto... Poi conobbi Medli e la storia è nota a tutti. Dopo il viaggio di nozze andammo ad abitare in una Hyrule post OOT. Comprammo una casa nel villaggio Kakariko... Il mio vecchio villaggio. La casa che ristrutturammo era la casa che dette i natali a Sheik. Quella casa mi dava i brividi... Gli Sheikah mi hanno sempre fatto una certa paura... Anche da piccolo quando fui allevato dalla Ragazza dei Cucco.

Un giorno io e Medli litigammo perché non mi era concesso fare dei brutti sogni... Se mi spaventavo lei non poteva dormire e se non dormiva non poteva lavorare a corte il giorno dopo... Ma io ero sicuro che 2 case dopo la mia ci fosse una famiglia trasformata in degli skulltulla e perciò facevo dei sogni terribili... Per non addormentarmi presi le miè bombole per lo scuba diving ed andai a trovare il mio caro amico Paolino lo Zora... Pace all'anima sua... Il povero Paolino diceva sempre che con le donne bisogna avere pazienza fino dalla nascita... Speravo di non avere figlie femmine ed invece... Paolino me l'hai gufata tu?? Passai i giorni più belli nel Dominio Zora... Imparai pure a nuotare... Non ci credete? Io non ho mai nuotato in vita mia... Ho imparato prima a volare... Non curandomi del rischio di cadere in mare... Tanto non son mai caduto e perciò sono libero di pavoneggiarmi... Alla faccia vostra!!

Fortunatamente la vita coniugale non era fatta solo di litigi... Ma pure di serate allupate al Lago Hylia... E allupati che ti allupa... Non che non l'avessimo mai fatto. Però quella sera al Lago dimenticai di comprare i "Trojan" (non sono virus...)... Non ebbi il coraggio di dirlo a Medli... Ma lei lo seppe non appena fece il test di gravidanza... Io credevo che si arrabbiasse e invece era molto più contenta di me... "Avremo un pargoletto che scorrazzerà per casa facendo un gran caos... Non sei contento?" "Sì, insomma... Sarebbe meglio cambiare casa ed andare vicino al Dominio Zora... C'è una megavilla a poco prezzo..." "Tu non hai mai apprezzato la nostra casa... Eppure è il tuo villaggio natale..." "Ferma, ferma... Io non sono nato a Kakariko... Chiariamoci" "Oh abbi pietà di me mio Dio... Il signorino non si vuol confondere con i comuni mortali" "A parte il fatto che morirò anch'io... Forse sono solo più longevo di voi tutti... Ma quando fai così ti odio... Ora vado... Mi sono stancato" "Vai, vai pure da quello sciagurato di un pesce... O pardon Zora..." "Senti chi parla... L'uccellaccio... Oh pardon... Rito..." "Dai non ti offendere... Lo sai che io amo quando fai il permaloso..." "Anche tu sei un po' permalosetta eh?"

Nonostante le nostre litigate il bambino stava per nascere e Medli si trasferì in una clinica privata nei pressi di Labyrinna... Fiesta!!! Amici e birra scolarono a fiumi... Una sera invitai tutto il 3^ plotone al servizio di Dartas II... Tanto nei momenti di pace anche le guardie reali si potevano riposare... Mi ricordo che chiamammo le donne più focose della Great Bay di Termina... Indovinate per merito di chi? No scusate... Quella fu un'altra sera... Chiamammo le guerriere Gerudo che fecero la danza del ventre... Soldati e Guerriere... Che ammucchi... Che accoppiata!! Mi ridussero la casa un disastro... Per fortuna che Paolino portò 2 sue amiche... Sì se pensate a quello... Me la portai a letto... Lo sappiamo che ogni marito per bene ha il compito di mettere le corna senza che lei lo sappia... Il problema è che non mi sono mai innamorato di una della mia stessa razza... A parte Mila... Ma quella fu solamente un infatuazione... Ho provato amore anche per le Zora... Secondo voi una volta che Agah uccise mia moglie... Soffrii molto ma dopo essere stato ospite di Samus per circa un anno... L'amica di Paolino si fece sentire... Io e 'MBUTO uscimmo allo scoperto e ci sposammo di nascosto... In quanto saggio di Hyrule non mi potevo sposare più di una volta... Anche se ero vedovo... Questo è il nostro regolamento... Ma ora potrei pure cambiarlo... Ma nella Hyrule di oggi nessuno ha la vocazione e credo di morire... Scusate un attimo ma ho una visita... "Salve, in cosa posso esserti utile... Ah... Lasciami indovinare... Link, I Suppose?" "Sì ma io non parlo la vecchia lingua Hylian." "Iniziamo bene... Questo ignorante dovrebbe essere..." "... L'eroe che salverà Hyrule" "È pericoloso andar là fuori da solo soletto... Prendi questa!" "Cosa è questo stuzzica denti..." "Hai osato chiamare stuzzica denti questa spada... Ah non esistono più gli eroi di una volta..." "Grazie! Con questa spada mi sento veramente molto forte..." "Lo sai almeno dove si trova il primo dungeon..." "Il primo cosa... Non parlo l'Hyliano... Matusa... Lo vuoi capire o no..." "Fuori... Fuori da questa grotta... Ridammi pure la spada..." "Non ti offendere... Ora salverò Hyrule e poi ti ridarò la spada... Mammamia come siamo permalosi..."...

Scusate ma ho avuto un dialogo acceso con l'ennesimo eroe leggendario... Ne avrò visti a bizzeffe... Dicono tutti di chiamarsi Link... Io ovviamente gli porgo una una spada di compensato... Lo so sono un sadico. Ma è la stessa Triforza che mi ha detto di comportarmi a tal modo... La vera spada della leggenda la tengo nel retrobottega... È bella lucente anche se nel videogame appare marrone... Ma questa è un'altra storia... Dicevamo che dopo aver perso la mia bella moglie ho attraversato un grande periodo di depressione che nemmeno le coccole di Samus sono riuscite a lenire... Mi sto accorgendo di aver fatto le esperienze più intriganti con una donna che tutti vorrebbero vedere senza l'armatura... Ed io l'ho vista... Non solo vestita in borghese... Senza borghese... Sto diventando troppo allupato... Ma scusatemi... Secondo voi un uomo di 350 anni che vive dentro una grotta spersa nella pianura di un regno devastato dai desideri di conquista di un porcello blu cosa mai potrebbe fare se non ricordare i momenti in cui se l'è spassata... Non si possono avere sempre 100 anni... Lo sapete ormai che essendo una semidivinità sono dotato di una longevità fuori dall'ordinario... Il mio dottore ha detto che se non avessi ancora dentro di me il virus che mi ha lasciato Agah avrei vissuto sicuramente un centinaio di anni in più... Io non voglio morire proprio ora... Devo ancora trovare il vero eroe e aiutarlo fornendogli gli aiuti neccessari e bruciandogli il culetto se prova ad aggredirmi con la spada...
Dicevamo che nemmeno Samus era riuscita a farmi di nuovo felice... E 'Mbuto invece mi regalò momenti di vera gioia... Comprai uno di quei marchingeni che tramutano l'acqua in ossigeno... "Branchio 3000"... Altro che la maschera Zora... Con quel coso sono riuscito a vivere esperienze uniche... Quante scampagnate ho fatto... Fuori dall'acqua... In acqua e non solo... Io e 'Mbuto abbiamo fatto anche dei giri con il mio aliante gettandoci giù dal Monte Morte... Ogni volta che ci gettavamo giù facevamo sempre scoppiare un fiore bomba per far dispetto a Petunia il figlio di Darunia. Quella ragazza era veramente un amore... Non sapeva cosa fosse litigare... Non sapeva dire di no ed io ero molto contento anche se temevo che si potesse manifestare la classica donna oggetto... Mi sbagliai... 'Mbuto era una la guardia del corpo personale di Ruto ed era dotata di una forza straordinaria... Ma non mi ha fatto pesare questa cosa... Anzi, io non lo sapevo nemmeno fino a che un giorno lei mi difese da un killer assoldato da mio fratello.

Ora però devo raccontarvi come sono riuscito a concludere la mia battaglia contro Agahnim. Un giorno dissi a 'Mbuto che dovevo svolgere una faccenda burocratica all'ufficio Tasse. Mi diressi verso non mi ricordo dove... Insomma Agahnim soggiornava come ospite nella Gerudo Fortress, ora mi ricordo. Per dirla tutta era diventato una specie di capo ausiliario... Ma non so quale fosse il suo ausilio... "Finalmente fratellino... Chi non muore si rivede..." "Ecco a voi la checca di mio fratello..." "Lo sanno tutte che non sono quello che hai detto tu..." "Giusto... Ora mi ricordo... Quel reality show dove dovevi fartele tutte... Però hai scelto Medli... Non ti stuzzicavano nemmeno un po'... Sei proprio un invertito... Te la fai con le mezzosangue... Ora c'hai pure il pesce... Imbuto... E cche ce fai... Ce riempi e bottije?" "Nessuno ti ha autorizzato ad offendere la mia ragazza" "Cosa sei venuto a fare fin qui?" "Quello che avrei dovuto fare l'ultima volta..." "E lasciami indovinare... Ora vorrai darmi il colpo di grazia o devi chiedere il permesso ai nostri genitori..." "Permesso accordato... Preparati... Decidi quali armi usare." "Questa volta niente armi... Ecco cosa ho preparato per te." "Eppure questo ring mi ricorda qualcosa... Nooo, ci sfideremo in un incontro di Wrestling? Sei troppo forte Bro!!" "Lo so, lo so... Guarda cosa ho imparato a fare..." "Ma quello è il gesto di Chris Benoit... E poi sono io che devo ammazzare te..."... Ad un certo punto caricai tutta la mia forza e decisi di ucciderlo a tradimento con un "Mom's Fire"... "Perché Pepo..." "Perché avrei dovuto farlo molto prima... Ora se permetti assorbirò tutti i tuoi poteri... Magari riuscirò pure a curarmi... Forse l'antidoto sta dentro di te... Chi lo sa... Spero ti troverai bene dentro il mio corpo" "Credi veramente che fossi così debole... Parte della mia forza l'ho donata a quel tizio là in fondo"... Ganny... Me lo immaginai ed infatti mi ero portato i ferri per gli spiedini da casa... Lo stordii suonando la mia cara vecchia armonica... E poi accesi un bel fuoco nelle cucine della fortezza Gerudo... Feci degli spiedini buonissimi... "Grazie Ragazze... Per averm... BUUUURRRRRRRP... Scusate... Grazie ancora per avermi fatto usufruire della cucina..." "Dai, rimani con noi... Ci manca il capo ausiliario..." "Vedete ragazze... Questo è un anello di fidanzamento... mi dispiace... Cmq grazie... Se mi annoio, ripasserò presto"

-Fine prima Parte-