- Tingle: In Famiglia -

Racconto di Pepogarross

- TINGLEFUL (mamma che soap...) -

Ci sono cose che voi, videoludici amici, dovete sapere... La storia di Tingle non si è ancora conclusa... Forse è appena cominciata... Prima di tutto devo scegliere una musica per il prologo...
*Musichetta del mulino in OOT* Intanto in un'altra dimensione spazio temporale 3 giovani fanciulle stanno guardando la telvisione in perfetto relax.
"Certo che questo questo GF6 non è niente di speciale... Volevano fare una cosa speciale mettendo tutti i personaggi Nintendo ma mi sembra un flop..."
"Invece, cara Nayru, hanno fatto molto bene... Non vedo l'ora che Peach vada a letto con Ness..." "Ehi Din, io credo che la vera donna affetta da pedofilia sia Samus Aran..." "Ma dai Nayru... lo sanno tutti che Samus è follemente innamorata di quell'idraulico... Non quello tarchiato... Quello più smilzo..." "Ma chi Luigi?? Ma Luigi ha la ragazza che lo aspetta fuori e poi io credo che sia attratto da Pikachu...". La ragazza con i capelli verdi, che fino ad ora era stata zitta, esclama a gran voce: "Pikachu... A me piace molto... Non è un codardo come tutti gli altri... Lui sta affrontando la nomination con grande onore... Speriamo che vinca... Io odio Cp Falcon... Vuol fare vedere che è tutto pieno di sè ed invece lo sanno tutti che è una mezza calzetta... È un codardo... Ma così adorabile..." "Scusa Farore, prima hai detto che lo odiavi ed ora lo adori?? Certo che sei proprio strana... Sarà la primavera..." "Guarda Nayru, che anche se sono la Dea del Coraggio posso amare i codardi... Ah mi sono veramente infatuata dei conigli... Hanno sempre paura... Ahh (sospiro)". La ragazza dai capelli azzurri si dirige verso sua sorella e le confida: "Sai anch'io mi sono veramente innamorata di un uomo completamente immaturo... Non sa assolutamente cosa è giusto e cosa è sbagliato... Non ha un briciolo di buon senso... Quando si comporta così inizio a sudare e tremo tutta..." ... La sorella con i capelli rossi guarda le altre due per un minuto... Si accascia a terra e confessa che lei non si è ancora innamorata di nessuno... Le sue sorelle la confortano dicendo: "Ma dai Din non farne un dramma... Perché non vai a fare un giro per i vari mondi che abbiamo creato... E non ti trovi l'amante..."
Din, la dea della Forza inizierà un viaggio indimenticabile...

Ritorniamo alle vicende del Sex Symbol del popolo di San Francisco, la capitale dei "Felici"... Tingle era ritornato a Termina dopo la sua tournée sulla Death Mountain... La canzone tormentone del momento era dedicata alla razza Goron... Il titolo era "Pietre" ed il riff faceva così... "Se sei brutto ti tirano le pietre, se sei bello ti tirano le pietre, qualunque cosa fai ovunque te ne vai tu sempre pietre in faccia prenderai." ... Tingle era a Termina per scrivere una commedia... L'avrebbe intitolata "A Termina il congiuntivo non è di casa" oppure "La principessa del crepuscolo" (sponsor per la fan fiction) o "W il forum di tlws" (sponsor per la fan fiction)... No, ecco... Aveva trovato il titolo giusto! "Lo intitolerò [Stasera la luna ci porterà sfortuna]... Mi sembra un titolo azzeccato...". La storia di Tingle narrava di un essere strano che rubò una maschera dotata di grandi poteri e non si sa per quale motivo la luna si sarebbe abbattuta sulla città dell'orologio di Termina... Sì proprio Termina... Tingle non era uno iettatore e non aveva paura di sfidare l'opinione pubblica, la quale non gli avrebbe mai permesso di scrivere un testo catastrofico sulla loro città.

Tingle non era più il ragazzino prodigio che amava le fate... All'età di 23 anni voleva fare il botto... Doveva creare un nuovo personaggio... Aveva studiato per 2 anni all'accademia d'arte drammatica di Hyrule... Era diventato un attore serio... Fece pure una rappresentazione davanti ai Reali di Hyrule e ricevette pure un bacio dalla principessa Zelda... Zelda è stata la sua prima fiamma... I Savoia e i Grimaldi ci hanno confermato che i nobili sono attratti dagli attori in genere... Emanuele Filiberto con Clotilde e Ranieri con Grace Kelly... Ma di solito sono i maschi nobili attratti dalle attrici... A Hyrule è successo il contrario... I due sono stati insieme per qualche mese ma poi la storia è finita perché la ragazza era già promessa in sposa a Marylin Mansondorf... il figlio di Ganon... Tingle volò con il suo pallone verso un pianeta stranissimo dove una bellissima donna combatteva contro dei mostri potentissimi... La donna però indossava un'armatura integrale che la faceva rassomigliare ad un maschio... Infatti Tingle pensava fosse un uomo in un primo momento... La donna appena vide Tingle si innamorò perdutamente di lui... Lui invece se la tirò per qualche settimana ma poi... Insomma anche Tingle aveva i suoi istinti... Era potentissimo... Quando doveva fare quelle robe là... Ah mi sono dimenticato di dirvi che Tingle durante le rappresentazioni teatrali usava una maschera molto particolare... Il nome era "Fierce Deity Mask"... Da quando ebbe un clamoroso successo sui palchi teatrali non se la levò più... Fino al giorno in cui tornò a Termina...

La vita a Termina era dura perché con l'entrata in vigore dell'Euro le cose non andavano molto bene... Tingle aveva guadagnato molto sulla Death Mountain ma le Rupee non avevano alcun valore a Termina... Ricco ad Hyrule ma squattrinato a Termina... Destino beffardo... Ad un certo punto un fulmine rosso gli si scaglia vicino. Tingle si nasconde dietro un albero impaurito. Dalla terra emerge una ragazza con un fisico perfetto, aveva la pelle liscia come una pesca ed i capelli rossi come le labbra... Tingle pensa che sia una fata e perciò si avvicina alla fanciulla e le chiede se può rigenerarlo visto che aveva fatto un lungo viaggio... "Non sono una fata... Sono una Dea... Piacere, mi chiamo Din e sono la dea della Forza... E tu buffo ometto come ti chiami?" "Io mi chiamo Tingle e non sono un buffo ometto..." "Per me sarai sempre il mio buffo ometto." "Perché hai detto mio..." "Ma non l'hai ancora capito..." "Capito cosa? Eppure non indosso la maschera..." "Cosa c'entra la maschera... Tu mi piaci e basta, non voglio che tu ti metta quella maschera che ti fa essere fortissimo... La conosco quella maschera... È stata una delle mie peggiori creazioni... Me la potresti dare..." "Uhm non saprei... Me l'hanno regalata alla scuola d'arte drammatica... È un ricordo..." "Ma se non me la vuoi dare... Peggio per te... Me la prendo comunqu... Ehi ma dove scappi... Guarda che te lo buco quel pallone!! Scendi giù!! " ... I due si rincorsero per i cieli di Termina in lungo ed in largo... La ragazza cadde a terra sfinita... "Ehi signorina, si è fatta male??" Appena Tingle si avvicina Din gli si scaglia contro e gli prende la maschera "Presa... Ho vinto io... Ora la farò scomparire..." La fanciulla lancia la maschera verso il cielo a tutta forza... "Din, perché l'hai fatto?" "Ti sei ricordato il mio nome... L'ho fatto perché tu mi piaci così come sei..." "Ma io invece no... Nel senso che ho paura..." "Non devi aver paura di nulla... Vivrai un'esperienza unica... 3-2-1... Poff..." I due scompaiono da Termina per un po'... Dopo un giorno esatto appare solo Tingle ed è sudatissimo... "Che bel sogno ho fatto... Altro che Nick Bottom e Titania... Qui Puck e Oberon non sono intervenuti... Neanche Shakespeare avrebbe ipotizzato una storia del genere... Certo che Titania era la regina delle Fate... Ma Din è una Dea... La mia Dea... Ahh".

Ed anche questo episodio è giunto al termine... Non perdete il prossimo episodio... Qualche Spoiler??
Via voglio essere generoso...
Din è in dolce attesa di un maschietto, le sorelle sono contentissime ma il bambino no potrà vivere con la madre perché non è puro...
Alla prossima. :-)