- My Tingle RPG -

Racconto di Pepogarross

- UNA DIVINITÀ LAICA E PROLETARIA -

Nuovo giorno sull'isola dei folli. E Pepogarross litiga già di prima mattinata con Nanni Baldini. Vediamo un po' cosa si stanno dicendo... "Scusa Nanni, ma ti sei mangiato tutto il pesce che io e Waluigi avevamo pescato con tanto amore ieri sera..." "Ehi, prima di tutto non alzare la voce con me hai capito? Non si parla così ad una persona che ha doppiato i divi di Hollywood... Non fare il uappo con me e non t'à sbatte la bottiglia!! Hai capito non t'à sbatte la bottiglia, perché io non sono un automa... Sono una persona hai capito?" "Mi sa che stai un po' esagerando... Ora sei tu che stai passando dalla parte del torto... Sei tu che alzi la voce..." "Pajaccio, ti mangio lu còre... Pajaccio... Vai via... E soprattutto se entro 5 minuti non mi date mie sigarette io faccio un casino della madonna..." "Ehi Nanni, non è che ti stai ingrossando un po' troppo? Io ti ho solo detto che hai mangiato tutto il pesce... Beh... Se non vuoi parlare con me vai a sfogarti un po' in mezzo al mare e visto che ci sei vai a litigare con qualche scorfano... Magari ti dice qualcosa di geniale... Ti ripeto che la prossima volte che alzi la voce con me... Io ti..." "Dai, su dimmi cosa mi fai... Codardo..." "Anghingò... Zarabuttà!!" "Zi Bebo badrone bado subido... Devo andare a pescare del pesce..."

Samus si avvicina a Pepo dicendo: "Hai usato i tuoi poteri, ma non c'è un regolamento che lo vieta?" "Se è per quello il regolamento vieta pure ai concorrenti di minacciare altri concorrenti... Dai Sammy, l'ho fatto per farlo sbollire... Dopo qualche oretta tornerà come nuovo. Gli ci voleva proprio una calmatina... Non trovi?"
"Io invece trovo che sia molto affascinante quando parla... Ha una voce splendida... Non te la prendi mica se ti dico che ho una voglia di provarci... Sento che è l'uomo della mia vita..."
"E il nostro patto? È ancora valido?" "Quale patto? Quello di fare un figlio insieme... Ma quello che patto è? E poi tu ieri notte hai bofonchiato nel sonno che la stirpe Aran Garross è una stirpe maledetta..." "Io avrei bofonchiato questo... Sì è vero, ho fatto un incubo... Ma questo non vuol dire che io non voglia creare una stirpe Aran Garross. Basta che il nostro primogenito non si chiami Frederick..."
"Beh, ora vedremo se mi va o no di fare un figlio con te... Ricordati che noi 2 siamo dei grandi amici e nulla più..."
"Lo so... Ma ho una voglia di mettere al mondo delle personcine così a modo... E so che tu sei di razza buona..."
"Razza buona? Non sapevo che tu in passato avessi studiato Genetica in Germania al tempo del nazismo..."
"Ci sono molte cose che tu non sai di me... Comunque non ho studiato genetica in Germania ma in Italia."
"Vabeh, ci si vede io vado a fare un po' di compagnia a Nanni... Sai lo vedo un po' solo... Di questo patto, casomai ne riparleremo quando la luna si poserà sull'isola "occhiali da sole"..."

Pepo si sente tradito dalla sua Samus e capisce che è il momento di corteggiare la giovane Maga Nera... Il problema di Pepo è come approcciarsi a questa semisconosciuta... Cosa potrebbe dire? Pepo è sempre stato un grande corteggiatore ma ha sempre conquistato delle ragazze pianificando degli obiettivi... Prima di tutto studiava a fondo la preda e poi attaccava in un secondo. E il risultato è sempre stato positivo. Ora Pepo si trova solo e non sa a cosa appigliarsi. Meno male che si è portato dietro il "Manualissimo della Cuccata" Scritto a 4 pied... ehm quattro mani da Daniele Interrante e Costantino Vitagliano. Gli dà una lettura veloce e si accorge che quel manuale è concepito per chi sa di essere il più bello ed il più forte... Finge di essere bello e forte. Dentro la sua testa risuonano le canzoni concepite per le vacanze nelle spiagge riminesi degli anni 60... Pepo si immedesima in Edoardo Vianello o Piero Focaccia piuttosto che Riccardo Del Turco... E improvvisamente crea una nuova canzone in stile anni '60 affinando la sua arte di paroliere per artisti famosi (Black Eyed Peas, Christina Aguilera, Will Young e molti altri). Pepo non aveva mai scritto una canzoncina piena di contenuti frivoli collegati agli amori in spiaggia tra giovanotti di un basso ceto sociale e donne affascinanti che hanno la sfortuna di essere sposate con degli uomini che le trascurano. L'Italia del Boom Economico e del sacro vincolo del Matrimonio (Il divorzio non esisteva ancora) fanno da sfondo a queste canzoni... E Pepo cosa ci incastra? Questo mi resta ancora oscuro... "Se tu ti sei sposata, tu l'hai fatta la frittata ed ora per la scottatura vuoi la pomata... Che ingrata!! Ti ho aspettato l'altra sera, tutto il giorno con una brutta cera... E poi... Solo il cane di Roberto rimaneva ed io con un lurido juke-box che già piangeva... Con chi eri? Eh, confessalo... Con chi eri?"
"Guarda che io non ero con nessuno... Ma quella canzone non l'ho mai sentita, chi è quel cane che ha scritto il testo? E poi l'arrangiamento è veramente pietoso... Non mi dire che è una tua produzione..." "Noo... Io? Io non scrivo più canzoni... L'ultima è stata quella di Evan & Jaron... Crazy for this girl..."
"Me la puoi cantare, per favore..." "E tu cosa mi dai in cambio..." "Ti do un bacetto..." "Va bene, eppure questa scena l'ho già vista in un film..." "È vero Pepo, mi sembra di essere come Amanda Sandrelli..." "Ed io come Troisi... Beh a parte gli scherzi... Tu cosa mi dai in cambio?" "Un bacetto più moderno a quello del 1400..." "1400? Quasi mille e cinque..."

Pepo inizia a cantare la canzone spacciandola per sua... Poi dopo canta l'inno di Forza Italia e si merita 2 bacetti... Canta poi Bandiera Rossa per par condicio e si prende una sberla... "Ma perché ?" "Io odio i comunisti... Pepo, non sarai mica comunista?" "Cara Maghetta, sono profondamente offeso... Darmi del comunista... Io non voglio confondermi con quegli sciamannati... Io ho delle idee trasversali e perciò non mi identifico in nessun partito... Infatti ne ho creato uno io... "P.O.Hy"... Partito Onanista Hyruleo... "Onanista? E cioè?" "Non ti preoccupare Maghetta, è solo un nome come un altro... Un po' come il partito Umanista... Non vuol dire niente... È un gioco di parole..." "Beh, se è un gioco di parole... Onanista vuol dire qualcosa nella tua lingua..." "Ti assicuro che non vuol dire niente... Dai ti voglio dire la verità... Ad Hyrule c'è il quartiere di Onan..." "Ma gli abitanti di Onan, si chiamano ONANITI e non Onanisti..." "Ma io infatti, quando siamo andati a registrarci, l'ho detto a Piero che il nome era sbagliato ma lui ci deve aver visto male... Ehm... Non è che è totalmente cieco, era solo che la vista... Poveraccio!!" "Basta Pepo, ho capito che è da un po' di tempo che tu e i tuoi amichetti non battete chiodo, eh?" "Beh, insomma... È da un po' che non ho una ragazza fissa..." "Questa sarebbe una tecnica per rimorchiarmi? Non credo che il grande Pepo_Garross, l'idolo di grandi e piccine non riesca a corteggiare una giovanotta di campagna come me." "Mi stai provocando, non è vero? Io non ti corteggio di certo... Sono le altre che mi vengono dietro..." "È proprio quello che intendevo. Infatti sono io che dovrei venirti dietro. Ma adesso non ne ho assolutamente voglia. Perciò tela via."

Confessionale Special

PEPO :" ... Beh, non ce la faccio più. Quella stronzetta mi ha illuso... Il mio posto non è più questo. Questo reality non ha più senso. Devo tornare a casa a curare meglio la mia campagna elettorale. Effettivamente se esco senza un motivo preciso, i miei elettori avranno una idea sbagliata di me... Bof, non so assolutamente cosa fare... Je voudrais savoir qu' est-ce qu'il y a d'étrange dans cette ile? Je me sens comme une merde... Scusa grande isolano mi sono fatto prendere un po' dallo sconforto... Non so assolutamente che razza di lingua abbia parlato. La Maghetta non mi si fila assolutamente e la mia bella Samus non vuole avere niente a che fare con me... Le 2 sorelle non hanno intenzione di concedersi all'altro sesso... Io mi ritrovo triste e solo con Kirby. Ah, non vi ho ancora presentato Kirby. Kirby è la mia noce di cocco appositamente colorata di rosa. Lui è il mio vero e proprio confidente. Tutti gli altri concorrenti mi stanno letteralmente sulle scatole. Non pensavo assolutamente che questo tipo di vita fosse così difficile..."

WALUIGI : "... Non lo riconosco più. Pepo ha sempre una marcia in più in tutte le occasioni. Mi sembra veramente spaesato. Non capisce più nessuna battuta, non è più un malizioso maniacale. Lo sapete cosa è un malizioso maniacale? È un tipo che ride ogni volta che sente le parole con il doppiosenso... È talmente malizioso che non posso più pronunciare la parola salame o tana... Insomma, Pepo è veramente un altro. Credo che gli altri lo nomineranno sicuramente..."

SAMUS : " ... Gli deve essere successo sicuramente qualcosa. Non so ancora cosa ma c'è sotto un problema molto grosso. Questo qua non è certo il Pepo che ho sempre conosciuto. Una persona sempre eccitata e calda... Era passionale e materiale al tempo stesso. Ora è diventato una specie di asceta. Non mangia più con noi... Diciamo che non mangia più... Credo che non beva nemmeno. Ieri ho visto che leggeva un libro. Pepo che legge un libro è una cosa che fa letteralmente stupire... Non credevo nemmeno che sapesse cosa fosse un libro... Una volta quando gli regalai un romanzo mi rispose "non mi dire che è un libro? Ne ho già uno..."... Ed invece ieri stava leggendo un'opera di Seneca... Chissà cosa gli sarà successo... Io però questa settimana non lo nomino assolutamente."

NANNI : "... Io non lo conosco ma so che lui mi ammira profondamente. Mi dispiace che si senta male. Vorrei tanto aiutarlo ma non so come... Ora che ci penso potrei recitare qualche battuta del ciuchino parlante... Questa settimana io non lo nomino... Che lo facciano gli altri..."

PAOLA & CHIARA : "... Noi lo abbiamo visto durante un concerto e ci è subito piaciuto... Sappiamo benissimo che lui è uno dei nostri e che soffre frequentemente di crisi di identità. Dentro Pepo era imprigionata un'altra persona che solo in questo reality ha avuto l'opportunità di fuoriuscire... A noi piace questo Pepo nervoso ed insicuro... Quasi quasi lo vogliamo stuzzicare... Ci sarà da divertirci... Per questa settimana noi nominiamo la Maga..."

MAGA NERA : "... Quello non è assolutamente il grande Pepo di cui mi hanno parlato... Il celebre Intrattenitore, amato da grandi e piccini. Pepo ovvero sinonimo di "Trash Trend" e della battuta volgare... Io non posso mai stare con un tipo smorto come lui... Lui non è un romantico e non si può permettere di scimmiottare canzoni smielate per fare colpo su di me... Io amo il Pepo di cui mi hanno parlato..."

TINGLE : "... Io so qual è il male di mio figlio. È una cosa normalissima. Il regolamento proibisce ai concorrenti di portarsi dietro delle droghe... A Pepo manca la Bamba. Pepo sparge Bamba su tutto. La usa a Natale sopra il Pandoro e a Pasqua sulla Colomba. Tutte le mattine nel Thé verde e riesce pure a masticarla insieme alle "Big Babol"... E quando la bolla scoppia, lui è totalmente fatto... Credete che un uomo di spettacolo possa andare avanti con la comunissima adrenalina... Pepo ha tanta adrenalina ma deve essere stimolato... Per fortuna che me ne è rimasta ancora molta... Gli voglio fare una sorpresa... Gliela metto nella sua urina... Visto che da ieri si ciba dei suoi escrementi e beve la sua urina..."

2° giorno a Tingle Island

Pepo si sveglia come tutti i giorni ed inizia a fare la pipì nel suo guscio di cocco... Intravede una polverina bianca ma non ha voglia di scuotere il pezzo di cocco perché ha troppo sonno. Beve tutto e va di nuovo a coricarsi... Tempo 4 minuti Pepo si alza di scatto con una grande voglia di socializzare con tutti quei ragazzi che aveva trascurato da un po' di giorni... Dentro di sé scorre una musica molto vibrante... "Pepo-Garross, Disco Disco Disco... È il mio tocco, mi piace così... Son Pepo-Garross, Pepo-Garross... That's the way ah ah ah, mi piace aha aha, mi piace... Mi piace così!!! Yeah..."

Tutti lo guardano un po' sorpresi, è proprio ritornato il PepoGarross che tutti conoscono? Lui? Pepo Garross ovvero the king of the dance floor, l'erede ambiguo di Tony Manero... Beh, può darsi che sia tornato veramente la persona che tutti conoscono? Sicuramente non era più quella specie di omuncolo che vagava solo per le spiagge desolate. Tutti iniziano ad abbracciare Pepo facendogli un sacco di feste. Pepo prende Nanni per il collo e lo sfida ad una gara di ballo. "Ora vedremo chi ha il coraggio di abbandonare l'isola di Tingle. Chi perderà questa sfida se ne tornerà a casa. Mi sono messo già d'accordo con i produttori, siamo in diretta ed il televoto trucc... ehm il televoto è già è partito. Tu che sei lo sfidante hai il diritto di scegliere la prima canzone.
"Beh caro Pepo se la metti così... Sarò spietato... Alan Sorrenti, Figli delle stelle (diablo rmx)" "Ma questa è facilissima..." "Ehi Pepo. Io ho aggiunto Diablo Remix... BWAHHAHHAHHH" "E mo' questa come si balla? Menomale che inizia lo sfidante..." "E no caro, lo sfidante sceglie per primo ma inizia il campione... È un botta e risposta..." "Te la tirassi io una botta in testa!! GRRRR"

La musica parte sparate e il nostro Pepo arranca fra spaccate e demiplié mischiati con arabesque portentosi e salti mortali... Esegue qualche classica mossa del suo maestro e poi ci mette del suo... Il temutissimo Free-Style effetto ossa molli... Il suo ballo è un tripudio. Nanni sembra spacciato già dall'inizio. La canzone è finita ed ora tocca a Nanni... Il giovane doppiatore romano inizia ad eseguire piroette turbinose mischiate a moonwalk strepitosi e alla fine fa pure il robot. Pepogarross non è mai riuscito a fare il robot in maniera così robotica... Sembrava proprio un emulo di Florian Schneider dei Kraftwerk, il gruppo tedesco che ha creato l'Elettronica... Pepo ha sempre odiato la musica elettronica... Ora però si trova là ad osservare il suo competitore. Il Garross vorrebbe tanto gettare la spugna ed andarsene a casa ma deve ancora scegliere il brano... Potrebbe fare subito il suo cavallo di battaglia oppure puntare su un brano un po' sperimenatale... Potrebbe levitare e fluttuare sulle note di "Crazy fo this girl"... La può tentare... Si lo potrebbe fare... Potrebbe ballare un passo a 2 sulle note di questa canzone romantica... È il momento di osare... OSA!!! Pepo osa e chiede alla giovane maga nera di ballare con lui un brano smielatissimo... Lei accetta. Tocca proprio a loro... Tra i 2 ballerini si instaura un feeling molto particolare e tutto il pubblico da casa inizia a piangere per la commozione... Allora c'è del tenero tra loro 2. I 2 concorrenti meno amati diventano di botto la coppia leader della trasmissione!! Pepo & Maghetta for ever...

I forum su Tommaso Vianello e Carolina Marconi , Ascanio e Katia, Taricone e Taricone, Fedro e la sua ciccia, Pasquale e Victoria, Baccini e Dolcenera diventano subito fuori moda... Ora le teen ager sognano di vivere una storia d'amore come quella di Pepo e la Maghetta. Sembrano la coppia perfetta agli occhi di tutti, perfino quelli dei filosofi... Che fine ha fatto oggi la filosofia? Ma cosa c'entrano poi i filosofi? I filosofi c'entrano sempre... Fuori dall'isola si iniziano a stampare delle magliette con la faccia di Pepo e della bella maga... Il mondo è in delirio per la bella e fresca coppia... Tutti non vedono l'ora che escano dall'Isola.

Ma questo è quello che sta succedendo fuori dall'isola, Pepo deve ancora finire una sfida... Ma oramai l'ha già vinta... Infatti arrivano subito 2 gorilla che prendono ed imbavagliano Nanni... Nanni è stato eliminato, Pepo ha vinto perché è stato romantico. Il Romanticismo ha trionfato!!! W il gelato al cioccolato!!! Cosa c'entra questa canzone cantata dal simpatico Enzo Ghinazzi in arte Pupo... Pepo l'ha dedicata alla sua nuova ragazza e i dischi del cantante fiorentino sono stati riesumati... Tutti ora ascoltano Pupo pensando ai due piccioncini sull'isola di Tingle.

3° giorno sull'isola dei folli

La tenda di Pepo è completamente umida. Non stiamo ad approfondire il perché. Se lo volete sapere ricordatevi di comprare un digitale terrestre ed una scheda per i canali hard. La bella coppia si alza e si dà un fragoroso bacio del buongiorno. Vanno a fare colazione e tutti i compagni preparano loro un bel pasto caldo. L'amore tra i 2 riempie di gioia tutta la banda. L'unica che non è felice di questa cosa è Samus Aran. Samus è visibilmente gelosa del suo Pepo. Non sa come fare...

Samus in confessionale

"Lui è mio... Come ha fatto a soffiarmelo? È vero, l'ho rifiutato più e più volte... Ma questo è il gioco del corteggiamento... L'illusione, il gioco... Non credevo che uno come Pepo si desse per vinto così presto. Io sono il suo sogno nascosto e so benissimo che prima o poi lui ritornerà da me ed io farò di tutta per non dargliela vinta..."

Pepo

"Sono veramente rilassato, talmente rilassato che sul mio Pe-Pod nano ho scaricato Get into the Groove di Madonna. Non vi ho mai parlato di quella diavoleria che utilizzando una piccola memoria riesce ad immagazzinare suoni, immagini e tanto altro ancora. Sono molto contento della mia invenzione. Ho rubato il progetto a dei tizi che hanno il vizio delle mele. Allora io ho pensato... Ma andatevi a farvi delle pere cari miei... Vi ho rubato il progetto... Ora rimarrete in mezzo ad una via con i senzatetto e l'omertà. Ad ogni modo ho ripristinato il sistema e ho messo molti brani Burt Branach o come kaiser si chiama... Qualcosa di Elvis Costello... Tutti brani molto smielati. Non vedo l'ora di ritornare a Termina e governare."

Giovane Maga Nera

"Sapevo che prima o poi sarebbe ritornato il bambolotto atomico che tutti noi conosciamo. Pepo è veramente una forza della natura... Altro che gli AC/DC... Non avevo visto nessun essere umano fare le cose che ha fatto Pepo. Io me ne accorgo visto che non sono umana. Ho solamente le sembianze... Mi hanno detto che Pepo ha vinto le elezioni a Termina. Bene, a me piacerebbe molto fare il ministro delle pari opportunità... Come pettinatura sono messa bene. Ora glielo voglio chiedere..."

Arriva la comunicazione ufficiale a PepoGarross. Il grande isolano dice a Pepo che non può più continuare il gioco televisivo per cause di forza maggiore. Pepo va da i suoi amici e da loro la notizia.

"Ragazzi, sono il nuovo capo del governo di Termina. Devo andare a ClockTownChigi. Non so ancora come farò a scegliere i miei ministri... Ma aspetta un po'... Ma perché non spostiamo questo reality da questa isola a ClockTown. Insomma... Sarebbe una cosa molto utile e democratica fare vedere ai nostri cittadini come lavoriamo. Voi sarete i miei ministri. Arrivati a Termina sceglieremo anche altre persone che ci aiuteranno a formare il nuovo governo. Abbiamo una maggioranza schiacciante. L'opposizione non ci immobilizzerà per niente al mondo... Allora cari miei... Preparate i vostri bagagli. Niente più costumi o creme solari. Da ora in poi lavoreremo duramente per concedere ai nostri cari cittadini uno Stato più vicino. Il mio impegno sarà quello di ripristinare il vecchio Welfare State. Dobbiamo essere molto sensibili verso i problemi sociali dello Stato. Sarete Socialisti abbastanza."

"Tutti noi saremo SuperSocialisti!!!"

"Bravi. Questo è lo spirito giusto!!"

"Ma Pepo... Come farai con la Stampa, i tuoi elettori. Hai detto loro che tu sei un Moderato. Hai detto che la tradizione e la religione non si discutono. Ora te ne esci con discorsi nuovi. Ma vuoi uno stato laico?"

"Certo che voglio uno stato laico."

"Ma tu sei figlio di una Dea. Cosa diranno. Ti recrimineranno di essere uno che se ne frega della famiglia e della tradizione. L'arcipontefice di Ikana farà in modo che tutti i cittadini ti boicottino. Lui è in grado di parlare alle folle. Ha avuto gioco facile con i campionati di pallacorda. Ha detto che per la settimana di Farore non si doveva giocare e tutti hanno anticipato le competizioni."

"Io me ne sbatto di un tizio che crede di essere il vicario del mio ramo materno in terra. Ragazzi, la prima cosa da è far capire che la Religione non può essere usata per fare della Politica. Gli affari Sociali ce li risolviamo da soli. È vero l'arcipontefice di Ikana è una figura plurisecolare. Ma io non ho paura di mettermi contro di lui. Ricordatevi che io sono figlio di una delle Dee che lui prega da mattina a sera. Alle volte sento la sua voce nelle orecchie che mi dice... Voglio la pace per i miei fedeli, voglio un panino al crudo... Voglio andare al bagno prima della mia predica e tante altre cose ancora. Non so come mai ma mia madre mi ha trasmesso il dono di ascoltare le preghiere di ogni fedele. Non riesco mai a dormire bene. Così mi sono fatto consigliare da Bruce (Il giornalista che visse una settimana da Dio) un bellissimo pc dove posso scaricare tutte le preghiere senza doverle sentire nella mia testa."

"Allora anche tu sei un Dio... Sei un Dio a tutti gli effetti..."

"È vero, i tuoi amici hanno ragione caro mio. Me lo disse tua madre... Al 21° anno di età Pepo diventerà un vero Dio. Io non ho mai contato molto e perciò ho pensato che tu non dovessi essere mortale... Un povero mortale come me. Ricordati che tu non morirai mai. Tu carissimo figliuolo dovrai essere la salvezza di tutti quelli che ti pregano ed ora anche di quelli che ti hanno votato. Vai PepoGarross onnipotente. Non c'è più tempo per scherzare. Nel mondo esistono l'odio e la distruzione... Vai e placa tutti gli odi... Ricordati però che non potrai mai creare la pace assoluta... Il mondo è un'armonia degli opposti. Dovrai solo rendere più armonico l'odio e l'amore, la pace e la guerra... Il bene ed il male. Già il Bene e il Male... Tu sei l'unica persona che sa distinguere cosa è il bene e cosa è il male."

"Caro Papà, non ti avevo mai fatto così serio. Tu mi vuoi dire che ora so distinguere cosa è bene e cosa è male. Tu vuoi dire che la triforza diventerà una quadriforza?"

"No caro mio. Tu sei la triforza. La triforza regna dentro di te. Tu sei Saggio, Coraggioso e ovviamente sei Forte."

"Anche l'odiata Zia Nayru mi ha concesso il suo potere. Finalmente ha capito che io valgo molto di più di Agahnim..."

"Caro mio, tu vali quanto Agahnim. Agahnim è tuo fratello. Anche lui è diventato un Dio. Anche lui ha compiuto 21 anni. Anche lui ha la triforza dentro di sé. Tu sei buono e lui è cattivo. Voi siete l'Armonia degli opposti. Tutti e 2 vivrete in eterno. Qualcuno pregherà per te ed altri pregheranno per lui ascoltando dischi di Marylin Manson. Ti è chiaro il concetto. La Saggezza, la Forza e il Coraggio possono essere usati anche per fare del male. Tu invece li userai per fare del male. Tu e Agahnim non dovrete mai farvi la guerra ma dovrete far di tutto per mantenere la barca pari. Equilibrio ed Armonia... Dovete essere perfetti come Leon Battista Alberti ed i suoi principi. Non permettere mai che tuo fratello sia più forte di te e tu non cercare mai di essere più forte di tuo fratello..."

Queste furono le ultime parole pronunciate da Tingle su quell'isola.

Tutti fecero ritorno a Termina e si impegnarono nel costituire un nuovo governo.

Questo è quanto, gente.

Ciao e a presto. Non perdetevi l'ultimo episodio della saga.