- My Tingle RPG -

Racconto di Pepogarross

- TUTTO CIÒ CHE HA UN INIZIO ALLA LUNGA DEVE FINIRE, SENNÒ STRESSA... -

Secondo un'edizione aggiornata del nuovo libro di Storia contemporanea utilizzato nei licei di Termina e Hyrule.

Dal CLH (Comitato di Liberazione Hyrulea) ai Governi Garross

Durante le rivolte popolari che stannno travolgendo la popolazione Hyrulea e gli scioperi nella maggiori cave Goron, il governo Dragmire inizia a varare un'altra manciata di leggi liberticide. Mentre il paese attraversa una grossa crisi economica e politica si crea all'interno delle masse popolari un sentimento di aggregazione che culmina nella creazione di un comitato per la liberazione di Hyrule, il CLH.
Il capo del CLH è PepoGarross, esule a Koholint Island. Ma facciamo un salto indietro.

Nel 5922 Ganondorf Dragmire marciò contro Hyrule con migliaia di guerrigliere Gerudo con l'obiettivo di ottenere l'incarico di capo dell'esecutivo Hyruleo. Il governo di Talon si oppose a questa violenza dei Gerudo chiedendo al Re Daphnes Emanuel III di dichiarare lo stato d'assedio altrimenti si sarebbe dimesso. Ma Ganondorf aveva preso accordi con gli alti gradi dell'esercito e con i maggiori capi tribù di Hyrule. Il re accettò le dimissioni di Talon e affidò l'esecutivo al Gerudo Dragmire. Dopo poco Ganondorf creò il Gran Consiglio Gerudo, l'organo che avrebbe coordinato i lavori tra il PGH (Partito Gerudo Hyruleo) e l'esecutivo. In vista delle elezioni successive Dragmire affidò alla suo fido colonnello delle truppe d'assalto Giacomina Acerba la creazione di una legge ad hoc per garantire ai Gerudo una maggioranza solida al governo. I Gerudo di confermarono il primo partito e in virtù della nuova legge elettorale si aggiudicarono i ¾ dei seggi.

Un deputato tra le fila dei socialisti Hyrulei denunciò le violenze dei Gerudo che furono commesse durante la campagna elettorale...

Meglio chiudere questo libro di storia e dire più o meno come sono andati i fatti in una maniera più informale:

Ad Hyrule si creò una dittatura sanguinosissima e violentissima. Molti provarono a schierarsi contro ma parte di essi furono uccisi e altri furono spediti fuori dai confini di Hyrule. Anche il bravo Pepo_Garross fu travolto da questa nuova corrente politica e fu cacciato dalla città. Ganondorf non amava molto le divinità popolari. Il Capo dei Gerudo era fermamente convinto delle sue idee religiose. Ganondorf era un monoteista ed adorava se stesso. Tutti dovevano adorare il Ganon.

Ma ora lasciamo perdere tutto quello che sta succedendo ad Hyrule... Chiudiamo proprio 'sto libro perché non ho ancora finto di scriverlo... Fra poco il tempo verbale cambierà ma voi non fateci troppo caso...

Pepo fu rapito in una notte d'estate da una tizia di colore blu ghiaccio. Fu rinchiuso nelle buie prigioni di un castello di ghiaccio. Pepo era contento perché ad Hyrule faceva un caldo terribile. Pepo odiava il caldo umido e afoso di Hyrule. Ma chi era questa tizia e cosa voleva dal grande Garross? E lo chiedete proprio a me? E io cosa cribbio ne so? Certo che lo so, sennò che narratore del menga sarei? Abbiate un po' di pazienza...

Si dice che PepoGarross abbia dei nuovi nemici... Beh... Pepo_Garross aveva sempre ben distinto le cose però questa volta i provocatori si erano trasformati in un grande pericolo per le garrotidee emozioni del nostro ragazzo prodigioso. Ma chi erano i nemici di Pepo_Garross??

La Pattuglia Boo™ capitanata dalle teste più calde di tutto il mondo... Sembrano gli eredi del KKK in quanto a vestiti... Vanno in giro tutti vestiti di bianco e fanno razzie di polli o altre cose commestibili. La pattuglia è composta da tanti Boss e miniboss dislocati in tutti le parti del mondo... Peggio del RR (Red Ribbon - Fiocco Rosso).

Ora Pepo si trova nel castello di uno dei Boss più importanti della zona S. Zona S come Shiva, la padrona delle lande desolate e ghiacciate. Pepo è sempre là. Imbavagliato ed infreddolito. "Se solo qualcuno mi potesse aiutare... Per favore Mamma, io non ti ho chiesto mai niente... Mandami qualcuno che possa aiutarmi..." ad un certo punto si sente una vocina... "Peachie!!!" Le sbarre di ghiaccio marmoreo si sciolgono come neve al sole... E subito compare la bionda principessa dei funghi incaxxata nera... Ma dopo un secondo ritorna calma. "Ehi Pepo, ti cerco da una vita... È stato il mio ombrello a dirmi che tu eri rinchiuso qua... Solo soletto senza nessuno che ti porta una cioccolata calda... Quelle buone cioccolate insaporite con un pizzico di funghetto allucinogeno..." "Mmmaagohhhoddmmfor,dcof" "Cosa dici Pepo? Ah, giusto... Sei sempre imbavagliato... Che stupidina che sono... Ora te lo tolgo... Uhm senti là come profuma questo bel fazzoletto..." "Grazie... Pfuii... Meno male... Se c'è una cosa che odio è il non poter parlare... Io che sono un chiacchierone di prima categoria... Ora dobbiamo cercare chi manda avanti questa baracca..." "Non sei ancora pronto per combattere... Serve un po' di Emoziosan® anche a te..." "Cosa è questo Emoziosan?" "Ingoia e poi lo vedrai..." "Ma io mi sento sempre uguale..." "prova ad incavolarti... Samus ti tradisce con tuo padre..." "GRRRAHRRRSSFFGGGFFGG" "Ehi calma sennò dobbiamo chiamare i pompieri..." "Mammamia che energia mi sento... Mi arrabbio molto più facilmente... Mi sono sentito come un fuoco divampante... E più mi incavolavo e più divampavo..." "Beh... Pensa alla tua povera Medli e a quello che ti ha detto prima di morire..." "Weeeeeeeehaeeeeehhh" "Bene, ora abbiamo spento l'incendio... Però ora basta perché stiamo per affogare... La cosa più bella è che le tue emozioni sono molto più forti delle mie." "Certo, io sono molto più aitante di te cara la mia bella principessina." "Dai torniamo a casa perché Cherry ha fame." "Ma non le hai dato la poppata... Vabbeh... Dai partiamo che è tardi... Questa guerra ora non mi interessa... Andiamo a parlare di cose serie. Torniamo a casa che non ho proprio voglia di restare in questo castello umido"

Pepo e Peach cercano la via d'uscita ma il castello era molto grande e tutte le stanze si assomigliano moltissimo... Ad un certo punto incontrano un koopa chiuso dentro una gabbia.

"Aiutatemi vi prego. Il mio nome Koopido e amo le persone affiatate e appassionate come voi. Vi voglio aiutare ma prima liberatemi da questa gabbia." "Non abbiamo la chiave però..." "E dai Peach... La chiave non serve a nulla... Ora mi infurio un po'... Ahhhhh... Patatrac..." E Pepo aprì la gabbia a mani nude. "Grazie ragazzi, sono molto contento di essere tornato libero dopo tanto tempo. Vi domanderete cosa ci faccio qua... Eh beh è una storia molto lunga. Diciamo che sono un koopa molto speciale e la padrona Shiva ha pensato bene di rinchiudermi nel suo bel gabinetto delle meraviglie." "E cosa hai di tanto speciale?" "Beh, posso far nascere l'amore tra 2 persone oppure tra 2 altri esseri come e quando voglio... Basta che io scagli il mio guscio contro il cuore di due soggetti e questi perderanno la testa l'uno per l'altra... Avete capito adesso... Beh, ad ogni modo voi siete già innamorati. Lo riesco a percepire."

"Certo che siamo innamorati. Ci siamo sposati un po' di tempo fa sulla chiatta dell'abate Willy Lo Zuna. Gli Zuna sono una popolazione molto importante la quale popola il deserto dei Gerudo. Professano l'amore universale e tollerano la poligamia. Io mi sono convertito al loro credo e ho deciso di sposare la bella principessa dei funghi..." "Ehi, aspetta... Hai detto la principessa dei Funghi... Peach?!?!... Ma allora sua maestà... io vi ho dato del tu e non mi sono prostrato ai vostri piedi. Io sono Koopid van de Koop, manco ormai da molto tempo dal vostro regno ma penso ogni giorno ai miei cari e ai miei amici e a voi ovviamente. Certo che vestita in borghese vi ho riconosciuta. Mi potrete scusare." "Certo che ti scuso ma dammi semplicemente del tu." "Va bene mia principessa. Io sono al tuo servizio e al servizio del tuo bel principe consorte... Insomma... Ho detto bel... Mi correggo... Diciamo simpatico." "Grazie per la tua stima Kooper... Koopid... Ma come Koozz ti chiami... Allora aiutaci a trovare l'uscita." "L'uscita... Qua non esiste l'uscita... Dobbiamo trovare Shiva e sconfiggerla... Una volta sconfitta rubiamo lo scettro e cerchiamo di creare una porta spazio temporale." "Allora cerchiamo Shiva..." "Shiva è là... Nell'altra stanza"

Pepo, Peach e Koopid fanno irruzione nella stanza privata di Shiva.
"Ehi Shiva indovina chi sono?" "Non lo so... Sarai sicuramente il postino... Ma perché non hai suonato 2 volte" "Il campanello era rotto signorina... Mi ha fatto entrare il suo guardiano..." "Guardiano... Ma io non ho guardiani... Ma sei Pepo... Scagnozzi prendetelo... Anzi prendeteli... Cercate di non ucciderlo... E non uccidete nemmeno Koopid... E la ragazza bionda ve la lascio volentieri..." " Showtime!!! Tu Peach fai colpi Smash a più non posso" "Ehi Koopid usa i tuoi attacchi migliori... Io andrò ad immobilizzare Shiva"

In pochi istanti gli scagnozzi di Shiva fuggono poiché avevano preso troppe padellate, racchettate e pure mazzate da golf in pieno viso... Peach stava dando veramente il meglio di sé. In quanto a Koopid... Lottava veramente come il peggiore dei Koopa. Era visibilmente affannato e non riusciva a dare molta forza quando andava a sgusciare contro i nemici. Ad ogni modo è riuscito a impressionare il ceffo più piccolo il quale si è rifugiato sotto una panchina per paura di quel guscio roteante.

"Basta miei scagnozzi. Mi occuperò io di questi 3 scocciatori... Combattiamo seriamente però..." "Come seriamente. Non mi dire che combattiamo a turni... Noo, io odio gli RPG... Non voglio combattere a turni te vojo distruggere in tempo reale. Voglio l'azione."
"Caro Pepo, tu sei nel mio castello e perciò devi rispettare le mie regole... Dai che tu sei quello con più HP di tutti... Guarda ti concedo pure il primo turno..."
"Okay... Ma cosa posso scegliere... Beh, proviamo con questo... Din's Fire!!!!!... Ma non va..."
"Mio caro non hai nessun MP ovvero nessun magic point... Bwahahahahaha"
"E allora beccati questa Super Jab tenmpest!!!!"
"Ohihiohi... Mi ha tolto solamente un HP... Uno dei miei 100... Bwahahahahahah"
"Però ne riamangono 99... 99 che è quasi cento ma è 99... Cara mia..."
"No... Non pronunciare le frasi delle pubblicità... Così perdo i miei punti magia..."
"Ehi Peach, ora tocca a te... Mi raccomando amore mio... di' qualcosa di pubblicitario... Shiva è una strega e perciò i suoi MP sono molto importanti... Fa degli incantesimi pericolosissimi..."
"okay Pepo... Ma con questa canicola... Allora attacchiamo i barattoli alle code dei gatti... Ma con questa canicola... Ma perché non cementifichiamo le buche del golf... Ma con questa canicola... Allora annoiamoci..."
"Oh no... Maledetti... Le pubblicità della telefonia cellulare mi decimano i MP del doppio... Ne ho solamente 50..."
"Dai Koopid per favore, non sbagliare..."
"Non posso sono su Google... Secondo me è uno scherzo... Senti se è vero non lo so... Guarda torno a casa a nuoto"
"Maledetti mi rimangono solo 25 MP e non posso farvi l'incantesimo Sudden Death... Allora ripiegherò su questo... No commercial please!! Ora non potrete ridurmi più i miei magic point con le pubblicità"
"Dai ragazzi. È già tanto che i nostri HP sono intatti... Ehi però sento una forza dentro di me... Mi sento molto magico... Ehi, ho arricchito il mio bagaglio magico... Posso... Din's Fire!!!!"
"Ahihaahihi... -30... Sono a 69 HP..."
"Dai Peach... Terminiamo questa pantomima..."
"Okay... Cosa posso fare... Io non ho magia però posso fare un colpo Smash..."
"Dai amore mio non hai ancora capito che siamo in un RPG..."
"Ma il colpo Smash è un'opzione disponibile..."
"Allora fai 'sto colpo Smash... Tanto sarà un flop..."
"Smash!!!!!!"
"Oh... Che dolore... -30... Sono a 39 HP... Ma ora mi prendo una bibita rigeneratrice di magia e di energia... Ricordatevi che il no commercial dura ancora 3 turni... Perciò morirete tutti."
"Peccato Cara la mia Shiva... Io ho un colpo che ti leverà 40 HP..."
"Ma non hai abbastanza magia..."
"Ma io sì... E il mio Din's Fire è un'arma speciale. Oltre a infliggere danni al nemico mi costa 15 MP e ne regala 15 agli alleati."
"Ma l'attacco di Koopid gli costa 20... Perciò!"
"Ma io sono Koopid e perciò ho dei poteri magici pure io... Casualmente avevo già un bagaglio 5 MP... Perciò... Magic Shell Tornado!!!!"
"Maledetti, come avete osato sconfiggere la potente Shiva the Boo... La pagherete... I miei alleati ve la faranno pagare... Tenetevi pure lo scettro..."

YOU WIN!!!!!!

"Menomale che ce l'abbiamo fatta... Ma di che ha parlato? Di alleati... Beh, io vorrei passare una vita tranquilla in compagnia di mia figlia Cherry"
"Peach è stato un piacere combattere al tuo fianco. Ora però Koopid vi deve salutare. Vi lascio il mio numero di cellulare nel caso abbiate bisogno di una guardia del corpo."
"Guarda Koopid, perché non vieni con noi al castello? Abbiamo bisogno di una guardia del corpo fissa. Sarai ben pagato, ovviamente."
"Pagato... Un lavoro vero? Finalmente un lavoro... Certo che vengo a farvi la guardia del corpo."
"Okay allora sei assunto."
"E quanto mi pagherete?"
"Beh, sono i toad che si occupano dell'amministrazione. Devi metterti d'accordo con loro."
"Dai Koopid, stai sempre a pensare ai soldi... Goditi un po' la vita. Fai come me..."
"Certo caro Pepo, da quanto mi è parso di capire tu sei uno che ha sempre vissuto a sbafo. Oppure sei uno di quei tipi che vivono di rendita dopo aver fatto una grande fortuna..."
"La seconda che hai detto. Vivo proprio di rendita... Qualche volta lavoro ma per puro divertimento. E non mi interessa di guadagnare molto... Ma tu cosa vuoi... Ha vitto, alloggio gratuito. Se vuoi fare un bagno caldo o mangiare tutto ciò che vuoi lo potrai fare al castello... Vuoi pure essere pagato?"
"Eh... Vi devo dire che io ho parecchi fratelli piccoli e i miei genitori sono anziani e con la loro pensione non ce la fanno a mantenere tutti i loro figli. Io sono il maggiore e devo rendermi utile per la mia famiglia."
"Bene, metterò una buona parola per te quando incontrerò Mastro Toad"
"Ora mettiamoci in cammino..."
"Cammino, ma che cammino. Io prima di entrare nel castello ed essere imprigionato ho parcheggiato l'automobile dietro le scuderie."
"Allora andiamo verso le scuderie." "Okay, allora andiamo verso le scuderie" "Ecco là l'automobile... Ehi Roxy, come va?" "Tutto bene Pepo... Mi sei mancato, ma che fine avevi fatto?" "Eh cara la mia Roxy è una storia molto lunga" "Perché non vuoi confidarti con il tuo mezzo di locomozione parlante. Guarda che mi offendo eh..." "Non mi dire Pepo che pure la tua automobile si è innamorata di te..." "Beh, insomma..."
"Ma chi è quella tipa che sta parlando ora..." "Cara la mia macchinina rossa... Io non sono una tipa qualunque... Sono Peach e sono la moglie di Pepo" "Pepo, maledetto... Hai detto che quando mi ritrasformavo in essere umano mi sposavi... Sei un bugiardo... Ora vado via e dovrete farvela a piedi..."
"Ehi... Frena un'attimo... Io ti sposerò comunque... La mia religione tollera la poligamia..." "Va bene. Mi hai convinto..." "Dai ora portaci a casa"

Cosa sarà successo a Pepo e a Peach in questi anni nessuno lo potrà mai dire al di fuori di me. Ovvero Pepo. Amo cambiare e andare dalla terza persona alla prima persona. L'ho già fatto in passato e ho capito che questa cosa rende il tono più confidenziale. Per concludere cosa potrei dire a tutti i miei affezionati e a quelli che mi adorano nelle centinaia di santuari spersi in tutta Hyrule, Termina, Corneria e Regno dei Funghi. Effettivamente alle volte ci sono momenti in cui vorresti dire tante cose ed il momento si fa talmente solenne che non hai nemmeno la forza di mettere in fila Soggetto Verbo Oggetto... Mia figlia è cresciuta in fretta. Compirà 18 anni fra pochissimi giorni. Questa figlia me la sono proprio goduta. Purtroppo non so che fine abbiano fatto Peter e Gabriel... Ma come vi dicevo... Questa figlia me la sono proprio goduta. Le ho trasmesso tutti i miei principi (im)morali ovvero tutti gli insegnamenti di Papà Tingle e di mia mamma Din. Le ho lasciato fare quello che si sentiva e lei lo ha fatto. Ha preso la via dell'arte. Si è messa a fare la pittrice a Toad Town. Nel tempo libero canta insieme alla sua band. Si è innamorata pazzamente del chitarrista... Un certo Lukau... Figlio d'arte anche lui. Ovviamente è figlio del grande Mikau... L'unico che è riuscito a fare delle distorsioni acquatiche degne di un genio. Lukau non è male e alla fine è un bravo ragazzo. Al contrario delle femmine gli Zora maschio sono molto fedeli e attaccati al senso della famiglia... Cherry una sera mi ha detto un po' tremolante: "Paparino, non ti offendi mica se ti dico che Lukau mi piace un casino. Non sarai mica geloso di me?" "Beh... È naturale che i padri siano gelosi delle figlie però non posso negare che Lukau sia un bravo figliolo e soprattutto è figlio di un mio caro amico. Anche se non mi fosse piaciuto non ti avrei ostacolato comunque. La tua felicità è la mia gioia."
"Grazie Papà. Sapevo che avresti capito. Potrei andare in vacanza con lui questa estate?" "Non è che la tua è tutta una tattica... Va bene, vai in vacanza con lui ma mi raccomando... Dagli questi da parte mia..." "Ma Papà questi sono dei..." "Si sono proprio dei... Ed e bene che lui li usi perché non oso immaginare cosa possa uscire da una relazione fra una mezza Hylian ed uno Zora... Tra l'altro lui è maschio..." "Papà non ho voglia di sentire ancora le tue lezioni di anatomia... Mi fanno schifo" "Ma figlia mia... Questa è la natura..." "Tutti gli altri padri fanno sempre delle allusioni quando parlano alle figlie e tu sei sempre diretto." "Lo so. Ma è più forte di me." "Ma io ti voglio bene proprio per questo. Sei il padre migliore che mi potesse capitare."

Beh, come padre ho voluto essere un po' alla moda. Non potevo essere il solito gelosone che proibisce alle figlie femmine di avere delle relazioni amorose. Ho letto anch'io qualche rivista che mi ha passato Oya e sono rimasto colpito dal fatto che secondo recenti studi il padre iperprotettivo è tornato in auge poiché i figli crescono più sani e più volenterosi di credere in un ideale stabile... Ovviamente io ho fatto tutto il contrario perché non credo ad una sola parola di quegli studi (fanta)scientifici. Io mia figlia l'ho allevata come mi sentivo e non vorrei cambiarle istruzione per niente al mondo. La cosa migliore è che non sia caduta nelle mani di Oya.

Cari ragazzi miei. Questa è proprio la fine. Vi farò sapere altre notizie su mia figlia. Voi vi domanderete perché non ho mai parlato della madre di Cherry... Ovvero di Peach. Beh... Secondo voi un latin lover come me può mai resistere 18 anni vivendo al fianco della solita persona? Beh, non ci siamo divorziati. Così come non ho divorziato da Samus, da Lyndis, dalla mia Auto, dalla giovane maga nera e da Zelda... Certo... Avete capito bene ragazzi. Mi sono sposato ultimamente pure con la principessa Zelda e ci sto convivendo tuttora. È una ragazza un po' schiva all'inizio ma appena beve 2 o 3 birrette divente un peperino. È classico delle ragazze nordiche. Ad ogni modo non vorrei tediarvi con le mie storie strampalate...

Un caro Saluto dal vostro dio. Pepo Garross direttamente dal castello di Hyrule.