- Tingle: In Famiglia -

Racconto di Pepogarross

- L'armonica della passione -

Non mi ricordo mai come finisce l'episodio precedente... Vi ho già raccontato della tragicommedia scritta da Tingle... "Stasera la luna ci porterà sfortuna" ... L'attrice principale era Cloris Brosca nella parte della "Zingara" (la zingara che fa le carte e dalle carte dipende la sorte)... La zingara invocava la carta della "Luna Nera" per distruggere Termina ovvero il paese natale di Giorgio Comaschi... Comaschi non è di Bologna come tutti credono... È di Termina... È il fratello di Anju ma dopo il divorzio dei loro genitori... Il piccolo Giorgio ha seguito il padre nella città dove l'università non si frequenta per studiare ma per scendere in pista subito... Non so cosa voglio dire ma quando scrivo ascolto la musica e perciò scrivo anche qualche verso simpatico... Ora la canzone è in inglese e perciò non so cosa dirvi... "Ho appena chiamato per dirti ti amo" ... Queste furono le parole di Stevie Wonder quando vide Tingle all'apice del successo... Tutti amavano Tingle dopo quella tragicommedia con riferimenti a fatti o persone che erano assolutamente voluti... Ma dopo l'ennesimo successo Tingle si montò la testa e volle corteggiare George Michael in tutti i sensi... Gli fece un musical apposta... La sceneggiatura era pronta ma il cantante di origine Greco-cipriota (come Antony Costa dei Blue) non accettò... Il sostituto fu Miguel Bosé... Per Tingle Bosé fu una manna dal cielo... Bosé non era ancora molto famoso nel pianeta Zeldoso... Ma chi fu la persona che consigliò a Tingle di puntare tutto sul cantante spagnolo? Non ci crederete mai... Fu Samus Aran in persona. Dalle parti di Samus Bosé andava fortissimo e i metroid sapevano ormai a memoria "se tu non torni" ... L'amore fra Tingle e Samus fu breve ma intenso... Loro due si completavano... Lei aveva un corpo da favola ed il carattere di un camionista e lui d'altro canto aveva un corpicino bizzarro e il carattere di una pattinatrice... Ma questa è una storia che vi ho già raccontato...

Veniamo all'episodio odierno... Intanto facciamo un po' di disordine nella storia... Pepogarross sarà il protagonista principale mentre Tingle passerà in secondo piano... Avevo proprio bisogno di un momento di vera popolarità... Lo disse anche Diddy Kong con la sua morosa in "DKCOUNTRY2" ... Ma ora non pensiamo troppo alle scimmie...

PepoGarross è cresciuto una seconda volta... Ed ora è più forte di prima... Il fratello nonostante la rovinosa sconfitta contro quel damerino dalla tunica rossa ed il cappuccio violaceo (per ridurre i danni) non si è perso d'animo e si è impossessato di Link... Agahnim quando è spirato è riuscito a penetrare l'essenza della Triforza... Quando Link ha toccato la Triforza si è infettato... Non lo sapevate questo fatto? Solo la famiglia di Tingle sa questa storia. Ma voglio essere generoso e vi voglio raccontare la verità... Agahnim è penetrato così nel corpo di Link... AgahLink vuole assolutamente sconfiggere il fratello e impossessarsi di lui e diventare così "Pe'pagahLink" (Pepo, paga Link non ti preoccupare)... Perciò Pepo non avrebbe sborsato alcuna rupia... "Ma Pepo dove sarà mai?" questo è il pensiero di Agah. "Ma Agah dove sarà mai?" questo è il pensiero di Pepo... Annamo Bene... E sull'onda di un ritmo Gerudo Fortress i due fratelli si sono messi in cammino l'uno in cerca dell'altro... Si riconosceranno? Agah ha le sembianze di un biondino dal cappuccio violaceo mentre Pepo è un fresco ventenne vestito da contadino. Pepo imbraccia un'ascia pesantissima, l'ascia può distruggere qualsiasi cosa ma purtroppo non è in lega di carbonio... Meno male che Pepo ha seguito i corsi di Costantino Galezzo (non è Vitagliano) il campione di Body Building 2002... Pepo non ha di certo il fisico di suo padre ma nemmeno quello di Schwarzenegger... Diciamo che ha un fisico adatto per fare l'eroe e maneggiare armi pesantissime con grande reattività di movimenti. Pepo ha studiato a lungo la specularità e la simmetria per uccidere al primo colpo i suoi acerrimi nemici... GLI ARM MIMIC. Questo nome fa rabbrividire il giovane Pepo... "Nulla è più odioso e più brutto di quell'affare che si muove alla ca***. Arm mimic quando studierò a fondo il vostro modo di muovervi vi sterminerò tutti!!!" Questo pensiero balena ormai nella testa di Pepo da più di un anno. Pepo è stato fortemente traumatizzato dal tapirone rosa che lo ferì gravemente alla mascella con un raggio infuocato... Pepo non poté masticare per più di una settimana...

Pepo ha deciso così di cercare suo fratello ma di fare anche una bella avventura e sterminare tutti gli Arm Mimic del pianeta Zeldoso. Si dirige subito alla prima roccaforte Mimica che vede... Entra nel castello e fa piazza pulita di tutti quei bestioni... Anche quelli rosa... Pepo ha studiato bene la fisica... Ma ad un certo punto si accorge che ha ucciso anche un ragazzo. Pepo va subito a controllare la faccenda e si accorge che il ragazzo non è un umano bensì una specie di uccello. Il nostro affezionatissimo controlla il portafoglio del pennuto e scopre che si chiama Komali... "Ma Komali non è il figlio di quel reporter che ha stroncato la carriera di mio padre?". Dopo questo interrogativo Pepo afferra l'ascia con l'intenzione di fare a brandelli il presunto cadavere... "Fermo non mi fare del male... Lo so mio padre era un paparazzo ma ha già pagato per i suoi sbagli..." "Oh mammamia stavo per farti fuori... Ma che mi è preso... Crescendo mi rendo conto di assomigliare sempre più a mio fratello... Sto cedendo pian pianino al lato oscuro della Triforza... Dai rialzati!" "Grazie... Tu mi hai salvato la vita comunque... Anche se mi volevi fare fuori io ti voglio ripagare... Ti seguirò e ti aiuterò nella tua battaglia" "Ma tu lo sai che io non apprezzo i Rito? Venite subito dopo gli Arm Mimic in quanto a disgusto..." "Eh già, questo l'ho visto..." "Guarda Kommy mi stai simpatico e tra l'altro bisogna essere tolleranti verso le razze, civiltà e culture differenti." "Mi hai chiamato Kommy?" "Si perché? Non ti piace allora ti chiamo in un altro modo..." "Ora ti spiego: Una amica che non vedo da tempo mi chiamava Kommy... Medli dove sei??" "Si chiamava Medli? E come era?" "La più bella..." "Ma intendiamoci, era come te? Aveva il becco?" "Pure le ali... Non farti piacere i Rito per forza... Lo so che ci odi... Ma non ci conosci... Ti stupirò..." "Speriamo!!". Ad un certo punto i due giovani sentono degli urli dal piano di sopra. Komali vola al piano superiore per vedere cosa sta succedendo. Accorre anche Pepo. Davanti ai due troneggia un portone chiuso. I giovani cominciano a spingere come dei forsennati e abbattono il portone. Davanti a loro ci sono 3 persone imbavagliate... Ma chi sono...

Vi dico in anteprima i loro nomi... Daniele, Enzo e Michele... Ma chi sono e cosa fanno... Sono personaggi televisivi molto famosi nelle Reti di Hyrule ma un potente li ha messi fuori gioco...

Fine prima parte.

E nella seconda parte cosa succederà... Vi dico solo una cosa... Un nuovo contenitore televisivo nella rete indipendente di Hyrule... Il presentatorissimo sarà PepoGarross e il fido Komali sarà il coreografo... Daniele farà della satira, Michele condurrà nelle arene politiche gli accesi dibattiti e l'anziano Enzo commenterà i fatti di Hyrule giorno per giorno... Tutto in un programma??
Certo... Spazzatura, cultura e intrattenimento in un solo proagramma.