Il forum di The Lost Woods!La chat ufficiale del sito!Per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Zelda!La galleria dei fan work!Il canale YouTube di TLW.Net, con tutti i filmati del sito e molto di più!    
 

Iscriviti alla newsletter
Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:

Nome:
E-Mail:

Iscriviti Rimuoviti

powered by bravenet.com

 

 

Nintendo Club

Zelda's Temple

Nintendo
Underconstruction

NintenDifference

Interactive Games

Pokemon Game

AreaNintendo

Tales of Symphonia Forum

Tales of.it

Playerinside.it

Xenogears Italia

Italian Site of Umineko no Naku koro ni

Hina World

Phoenix Wright: Ace Attorney Italian Forum

Kurain Village

GTO The Great Site

Shiritori Figures

 

Storia della Creazione

La Guerra del Sigillo

Le favole di Termina

La Leggenda dell'Eroe del Tempo

Personaggi

Mappe

Soluzioni

Bestiari

Preview

Recensioni

Terze Parti

Altri giochi

Cammei di Zelda

Confronto delle Mappe: OoT-ALttP

Cronologia dei Capitoli

Curiosità

Interviste

Speciale adattamento TWW

Zelda Quote

La Triforce: Miti e Simboli

Zelda mai visti

The Legend of Fake

Il diario degli sviluppatori di Twilight Princess

Elenco file MIDI

Official Artwork

Screenshot

Box Art

Scansioni da riviste

Cartoon

Action Figure

Fumetti

Colonne Sonore

Zelda Box

Zelda no Video

Speciale guide strategiche giapponesi

Zelda Museum

Invia i tuoi fan work

Fan Art

Fan Comic

Raccolta di Oekaki

Fan Fiction

Poesie

Cosplay

Humour

Fan Craftwork

Articoli

Come realizzare un cosplay di Zelda

The Silvestris Collection

PikminLink Zelda Cosplay

The Legend of Zelda: The Hero of Time

Contest

Vincitori dei contest

Filmati

Font

Fumetti

GIF Animate

Giochi

Musiche

Scan dei manuali

Soluzioni scaricabili

Tab musicali

Wallpaper

The Lost Woods.Net Official Forum

The Lost Woods Chat

Mayoi no Mori Oekaki BBS

Link(s)

Profilo della webmaster

Crediti

 

| I COSPLAY DI PIKMINLINK |

Sulla falsariga della galleria dedicata agli splendidi lavori di Silvestris, penso che sia giunta l'ora di dedicare un'altra piccola rassegna alla passione illimitata per Zelda: stavolta l'argomento è il cosplay, e la protagonista è PikminLink, che penso sia una delle migliori cosplayer Zelda-related (e non solo!) nel panorama mondiale. Potete vedere da soli guardando queste foto la cura che ripone nella realizzazione di ogni particolare, ma certamente questo non basta... qui stiamo parlando del coinvolgimento totale, ragazzi, che è possibile soltanto quando si ama illimitatamente il personaggio che si sta interpretando. Dopotutto, sembra assurdo pensare che una ragazza, che al naturale è anche piuttosto differente da Link (e vorrei anche ben vedere...), possa trasformarsi in una copia perfetta e REALE del personaggio in questione, e adesso vedremo nel particolare come fa ad immedesimarsi così bene nell'Hylian di verde abbigliato. PikminLink ha realizzato i cosplay di praticamente tutte le versioni esistenti di Link, anche con variazioni assortite ed inventando persino dei costumi "alternativi", come quello di Link natalizio che potete vedere qui sotto.

Come ho scoperto questa cosplayer, vi chiedete? A dire il vero, in modo abbastanza casuale... verso l'estate-autunno del 2003 stavo girando per Cosplay.com alla ricerca sia di qualche buona idea per il cosplay di Medli che avrei poi realizzato in occasione di Romics 2003, sia di qualche cosplay di... ehm... Raphael di Soulcalibur II (^^;;;;), cosplay che a quell'epoca non aveva ancora realizzato nessuno. Andando sul forum, mi sono ovviamente ritrovata nel mega-topic dedicato al cosplay di Zelda, l'ho letto tutto ed ho notato che c'era un user (al tempo pensavo fosse un ragazzo, vista la somiglianza...) che aveva come avatar una foto di un cosplay di Link perfettamente realizzato (nel senso che sembrava proprio LUI). Non ho impiegato molto tempo a capire che la foto nell'avatar era quella dello stesso utente, così, dopo aver finito di leggere tutti i messaggi, ho cliccato sul suo profilo e mi si è aperto un nuovo mondo: fino a quel momento non avevo MAI visto dei cosplay di Zelda (e non) realizzati in modo tanto accurato. La cosa è anche stata un po' negativa in un certo senso, perché dopo essermi trovata davanti a delle foto così sconvolgenti non sono più stata in grado, continuando a sfogliare il sito, di entusiasmarmi davanti ad altri cosplay magari realizzati comunque bene.

Come potete vedere dalla foto del facial paint qui a fianco, PikminLink ha realizzato anche il cosplay di Oni Link (perfetto, come tutti gli altri, anche se forse non è abbastanza "massiccia" fisicamente); uno dei suoi segreti è il non scartare assolutamente nessun particolare, insomma non considerare insignificante nessun dettaglio, neppure l'espressione, che cambia a seconda del Link interpretato. Ad esempio poi, le parrucche bionde (pettinate in modo da essere identiche alle "acconciature" di Link nei vari giochi) sono una diversa dall'altra e sembrano capelli veri. Un'altra cosa importante è che tutti o quasi tutti i particolari dei suoi costumi sono realizzati totalmente da zero: niente accessori comprati chissà dove, ma un pazientissimo lavoro di bricolage e di costruzione. PikminLink parte comunque avvantaggiata dal fatto che pare si ritrovi un padre falegname che la aiuta a realizzare degli accessori di una delizia disarmante. Famosissima fra i cosplayer appassionati è la foto dell'Hylian Shield e della Master Sword nel suo fodero, talmente realistici da sembrare veri. Un altro lavoro eccezionale è la Rod of Seasons, da lei impugnata nella sua interpretazione di Link degli Oracle (in cui riproduce una delle illustrazioni ufficiali, nella fattispecie quella che compare sulla copertina di Seasons europeo). Ancora, in occasione del suo cosplay di Link di A Link to the Past, si è anche prodotta nella realizzazione di un altro impeccabile scudo. Certo di questa precisione non beneficiano solo gli accessori dedicati alla serie di Zelda, ma anche quelli che PikminLink (assieme a suo padre) realizza per i cosplay di altre serie. Tornando in tema di cosplay di Oni Link, poi, c'è da segnalare assolutamente uno dei suoi capolavori, la spada ad elica della trasformazione "majoramaskiana" che è davvero annoverabile tra le opere dell'umano ingegno. Insomma, una cura maniacale, riscontrabile anche nel fatto che i vari stivali da lei indossati sembrano fatti completamente a mano per riprodurre al massimo le fattezze dell'abbigliamento del Link di turno. Certo ci sono anche degli inconvenienti: pare che questi stivali siano a volte piuttosto scomodi, per non dir di più, ma dopotutto fa parte dell'ardente spirito del cosplayer... mio Dio, mi sembra di star parlando come il personaggio di un manga!! ^^;; Insomma, a parte questo, ho selezionato una foto dell'Ocarina of Time realizzata da PikminLink: non l'ho scelta perché è il suo pezzo migliore o che altro, semplicemente per darvi un saggio che non fosse troppo scontato come la Master Sword né troppo particolare come la spada di Oni Link.

Non sono ovviamente finiti qui i motivi per cui PikminLink può essere considerata un punto di riferimento e di arrivo per tutti coloro che volessero cominciare a realizzare cosplay di personaggi zeldosi: altro elemento fondamentale sono le prove di grandiosa interpretazione date nelle varie foto che la vedono protagonista, con la scelta perfetta finanche delle location, oltre che delle posture. Certo questa non è una dote esclusiva di PikminLink (basta guardare le foto di Crimsontriforce nella galleria di questo sito per accorgersene), ma è sicuramente un'altra cosa che la differenzia da molti altri cosplayer e che fa capire che ha colto molto bene lo spirito di tutti gli episodi zeldosi (non solo videoludici: anche quando interpreta il Link di LoZ/AoL/cartone animato è identica XD ). Fateci caso: riesce spesso a mettersi nelle stesse, identiche posizioni rappresentate negli artwork ufficiali... secondo me non è umana. XD
Inoltre, non si preoccupa di mostrarsi sempre di fronte per farsi vedere in faccia o cose simili: se l'atmosfera della foto lo richiede, è ben capace di sedersi di spalle, mano nella mano con Marin (interpretata da un'altra ragazza, la bravissima e famosissima Adella, in un cosplay anch'esso perfetto). Frequenti sono anche i fotomontaggi, come quello qui a fianco, che fanno in modo da avvicinare ancora di più il cosplay ad una "versione in carne ed ossa" del personaggio... anzi per quanto riguarda l'immagine del Farore's Wind che vedete qui pubblicata, mi sorprendono soprattutto i riflessi verdi sulle mani, che potrebbero essere stati ottenuti con una qualche luce che è stata poi sostituita, nel fotoritocco, con la magia stessa, oppure che addirittura potrebbero essere stati aggiunti anch'essi in post-produzione grazie agli effetti grafici di Photoshop. Insomma, PikminLink a mio parere non fa cosplay solo per divertirsi e farsi ammirare, o meglio, si diverte considerandosi al 100% come il personaggio da cui è vestita, dimostrando così la sua passione; in pratica è un suo modo di vivere intensamente ciò che le piace e, ancora, è una visione che non tutti i cosplayer hanno. In una foto ha addirittura sovrapposto l'immagine di lei vestita da Link di Ocarina of Time e quella di un cavallo molto somigliante ad Epona sul background di una foresta... sono cose che non si vedono tutti i giorni, no? Si potrebbe addirittura cominciare a non considerarlo più cosplay, ma un'evoluzione del cosplay. Queste che vedete a corredo dell'articolo, comunque, sono solo il 10% di tutte le foto che ha scattato. Se volete vederne altre, dovrete andare nella sua galleria su Cosplay.com, all'indirizzo che vedete qui sotto:

Galleria di PikminLink

Guardate comunque anche i cosplay degli altri personaggi, sono parimenti una gioia per gli occhi (straordinario ad esempio quello di Marth). PikminLink ha anche un suo sito personale, visitabile all'indirizzo www.pikminlink.com. Inoltre, ogni tanto si offre di realizzare degli accessori artigianali per vari cosplay (e vista la qualità dei lavori, mi verrebbe da dire che ci sarebbe da rivolgersi a lei in massa!), anche se vivendo in America mi risulta parecchio difficile credere che possa realizzare qualcosa anche per un italiano. Nel momento in cui scrivo, peraltro, PikminLink ha sospeso l'offerta di commissioni in quanto è già abbastanza occupata a realizzare i suoi prossimi cosplay. Guardando la sua galleria potete vedere come abbia in programma anche un cosplay di Sheik. Non ho dubbi che si rivelerà anch'esso un successo, comunque nel concludere l'articolo vi lascio a contemplare un'immagine ispirata a The Wind Waker: non vi sembra che Link... ehm, PikminLink si trovi veramente su una delle isole del Great Sea?

[Scritto nel 2004]

 

The Legend of Zelda © Nintendo
There is no intent of violation of such copyright.