Il forum di The Lost Woods!La chat ufficiale del sito!Per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Zelda!La galleria dei fan work!Il canale YouTube di TLW.Net, con tutti i filmati del sito e molto di più!    
 

Iscriviti alla newsletter
Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:

Nome:
E-Mail:

Iscriviti Rimuoviti

powered by bravenet.com

 

 

Nintendo Club

Zelda's Temple

Nintendo
Underconstruction

NintenDifference

Interactive Games

Pokemon Game

AreaNintendo

Tales of Symphonia Forum

Tales of.it

Playerinside.it

Xenogears Italia

Italian Site of Umineko no Naku koro ni

Hina World

Phoenix Wright: Ace Attorney Italian Forum

Kurain Village

GTO The Great Site

Shiritori Figures

 

Storia della Creazione

La Guerra del Sigillo

Le favole di Termina

La Leggenda dell'Eroe del Tempo

Personaggi

Mappe

Soluzioni

Bestiari

Preview

Recensioni

Terze Parti

Altri giochi

Cammei di Zelda

Confronto delle Mappe: OoT-ALttP

Cronologia dei Capitoli

Curiosità

Interviste

Speciale adattamento TWW

Zelda Quote

La Triforce: Miti e Simboli

Zelda mai visti

The Legend of Fake

Il diario degli sviluppatori di Twilight Princess

Elenco file MIDI

Official Artwork

Screenshot

Box Art

Scansioni da riviste

Cartoon

Action Figure

Fumetti

Colonne Sonore

Zelda Box

Zelda no Video

Speciale guide strategiche giapponesi

Zelda Museum

Invia i tuoi fan work

Fan Art

Fan Comic

Raccolta di Oekaki

Fan Fiction

Poesie

Cosplay

Humour

Fan Craftwork

Articoli

Come realizzare un cosplay di Zelda

The Silvestris Collection

PikminLink Zelda Cosplay

The Legend of Zelda: The Hero of Time

Contest

Vincitori dei contest

Filmati

Font

Fumetti

GIF Animate

Giochi

Musiche

Scan dei manuali

Soluzioni scaricabili

Tab musicali

Wallpaper

The Lost Woods.Net Official Forum

The Lost Woods Chat

Mayoi no Mori Oekaki BBS

Link(s)

Profilo della webmaster

Crediti

 

ALttP|L'sA|OoT|M'sM|OS|TWW|FSA|TMC|TP|PH

 

| RECENSIONE - LINK'S AWAKENING |

 

GLOBALE:
91

Informazioni sul gioco

Titolo originale: Zeruda no Densetsu: Yume wo Miru Shima (L'isola che sogna)
Sistema: Game Boy
Uscita JP: 6 giugno 1993
Uscita USA: agosto 1993
Uscita EU: dicembre 1993

Link's Awakening DX

Sistema: Game Boy Color
Uscita JP: dicembre 1998
Uscita USA: dicembre 1998

Ecco un gioco per Game Boy dalla grafica veramente molto ben fatta! E se è vero che comunque sia sul nostro vecchio amico monocromo non era possibile vedere 'sto granché, LA in questo ambito non è assolutamente da buttare, senza contare le ottime musiche. Ma quello che più importa è che la sua profondità di gioco è enorme. Certo, manca il viaggio continuo tra due "dimensioni" che è caratterizzante della maggior parte degli episodi della serie, ma la sua assenza non si nota più di tanto, impegnati come si è a cercare il modo di esplorare l'intera Koholint Island. È quindi questo un gioco veramente eccellente, un altro centro di Miyamoto e della sua migliore serie videoludica (ormai dovreste saperlo che si tratta di The Legend of Zelda, no?). La storia, pur centrandoci poco con la storyline di Hyrule, è comunque MOLTO bella: l'isola che si rivela essere solo il sogno di una creatura leggendaria è un canovaccio veramente coinvolgente, e verrete catturati, oltre che dalla trama, anche dai mille sfizi e dalle trovate che sono presenti nel gioco. Premetto che io ho giocato, com'è ovvio, alla versione DX, visto che la vecchia edizione non è più reperibile, ma personalmente ho trovato carinissima la trovata dell'album fotografico, con un tenerissimo Link super deformed in una serie di pose sbellicose (cfr.: che fanno sbellicare dalle risate): impagabile ad esempio la sua espressione quando esce di soppiatto dal negozio del Mabe Village dopo aver rubato! Insomma un bel gioco, rovinato parzialmente dal fatto che lo schermo del Game Boy è piccolissimo e a volte alcuni elementi grafici vengono eccessivamente miniaturizzati, in compenso non avrete più scuse per smettere di giocare a Zelda, anche in vacanza! Un'ultima nota: il finale del gioco, per una macchinetta dalle evidenti limitazioni tecniche come il Game Boy, è assolutamente stupefacente!! Vedere per credere.

(Scritta nel 2000)

 

The Legend of Zelda © Nintendo
There is no intent of violation of such copyright.