Il forum di The Lost Woods!La chat ufficiale del sito!Per essere sempre aggiornato sulle novità del mondo di Zelda!La galleria dei fan work!Il canale YouTube di TLW.Net, con tutti i filmati del sito e molto di più!    
 

Iscriviti alla newsletter
Inserisci nome ed indirizzo E-Mail:

Nome:
E-Mail:

Iscriviti Rimuoviti

powered by bravenet.com

 

 

Nintendo Club

Zelda's Temple

Nintendo
Underconstruction

NintenDifference

Interactive Games

Pokemon Game

AreaNintendo

Tales of Symphonia Forum

Tales of.it

Playerinside.it

Xenogears Italia

Italian Site of Umineko no Naku koro ni

Hina World

Phoenix Wright: Ace Attorney Italian Forum

Kurain Village

GTO The Great Site

Shiritori Figures

 

Storia della Creazione

La Guerra del Sigillo

Le favole di Termina

La Leggenda dell'Eroe del Tempo

Personaggi

Mappe

Soluzioni

Bestiari

Preview

Recensioni

Terze Parti

Altri giochi

Cammei di Zelda

Confronto delle Mappe: OoT-ALttP

Cronologia dei Capitoli

Curiosità

Interviste

Speciale adattamento TWW

Zelda Quote

La Triforce: Miti e Simboli

Zelda mai visti

The Legend of Fake

Il diario degli sviluppatori di Twilight Princess

Elenco file MIDI

Official Artwork

Screenshot

Box Art

Scansioni da riviste

Cartoon

Action Figure

Fumetti

Colonne Sonore

Zelda Box

Zelda no Video

Speciale guide strategiche giapponesi

Zelda Museum

Invia i tuoi fan work

Fan Art

Fan Comic

Raccolta di Oekaki

Fan Fiction

Poesie

Cosplay

Humour

Fan Craftwork

Articoli

Come realizzare un cosplay di Zelda

The Silvestris Collection

PikminLink Zelda Cosplay

The Legend of Zelda: The Hero of Time

Contest

Vincitori dei contest

Filmati

Font

Fumetti

GIF Animate

Giochi

Musiche

Scan dei manuali

Soluzioni scaricabili

Tab musicali

Wallpaper

The Lost Woods.Net Official Forum

The Lost Woods Chat

Mayoi no Mori Oekaki BBS

Link(s)

Profilo della webmaster

Crediti

 

| LE FAVOLE DI TERMINA |

 
- Il Carnevale del Tempo -

Ogni anno le genti dei quattro mondi celebrano il Carnevale del Tempo, la stagione dell'armonia in cui il sole e la luna si trovano allineati, in cui si rende omaggio al miracolo della natura e allo scorrere del tempo e si prega per la prosperità.

Poiché in quest'occasione si indossano maschere con le sembianze dei volti delle nostre quattro divinità, è divenuta usanza creare ciascuno da sé la propria maschera per il Carnevale del Tempo.

Per buon auspicio, un uomo e una donna che si sposano nel giorno del Carnevale si scambiano delle maschere come pegno del loro amore.

Alla vigilia della festa, viene aperto l'accesso al tetto della torre dell'orologio simbolo del Carnevale, che si trasforma in un santuario. Secondo le antiche tradizioni, il Carnevale del Tempo è una festa in cui si chiede un raccolto prospero in tutte le nostre quattro regioni cantando una speciale melodia di preghiera e officiando cerimonie in cui si invocano gli dèi.

 
- I Quattro Giganti -

Questa storia risale al tempo in cui i popoli non vivevano ancora divisi in quattro mondi. Allora tra la gente vivevano anche quattro giganti. Durante una festa per la celebrazione della prosperità, i giganti dissero alla gente:

"Noi continueremo a vegliare su di voi nel nostro letargo.
Ci ritireremo cento passi a est, cento passi a ovest,
cento passi a nord e cento passi a sud.
Se dovesse accadervi qualcosa, chiamateci a gran voce, ad esempio dicendo 'una tormenta di neve sui monti ci ha intrappolato' o 'le onde stanno inghiottendo le nostre case'. Il vostro grido ci giungerà..."

In tutto questo, un piccolo demone, udite quelle parole, ne restò allibito e ne sofferse molto. Era stato amico dei giganti da prima che la terra venisse creata.

"Perché ve ne andate?!
Perché non restate con me?!"

La sua rabbia infantile allargò la sua ombra su tutti i quattro mondi: il piccolo demone cominciò, ripetutamente, a tormentare la gente con i suoi dispetti.

Arrivati al limite della sopportazione, i popoli innalzarono un canto di preghiera, al cui suono i giganti risposero rimproverando il demone:

"Demonietto, demonietto,
noi siamo i protettori della gente.
Tu hai fatto soffrire le persone,
perciò lascia questi mondi, demonietto,
altrimenti, in nome dei nostri protetti, ti faremo a pezzi!"

Il piccolo demone, triste ed atterrito, si rese conto di aver perso i suoi amici d'infanzia.

Ritornò in cielo, e così la pace e l'armonia furono ristabilite.

La gente, colma di gioia, venerò i quattro giganti come dèi, e così vissero tutti per sempre felici e contenti.

 

The Legend of Zelda © Nintendo
There is no intent of violation of such copyright.